Vai al contenuto

Kate Middleton, nuove indiscrezioni da brividi sulla sua salute

Kate Middleton, nuove indiscrezioni da brividi sulla sua salute

Momenti davvero difficili per la Royal Family. Dopo l’intervento all’addome di Kate Middleton, ieri è arrivata la notizia inaspettata del tumore di Re Carlo III. Il sovrano ha già iniziato il ciclo di cure ed il figlio Harry sta rientrando a Londra per stare vicino al padre. Intanto restano nascosti i motivi per la quale Kate sia rimasta 14 giorni nella London Clinic e avrà bisogno di ulteriori mesi di convalescenza. E più il mistero rimane celato dentro le mura di Buckingham Palace, più i sospetti aumentano. Le ipotesi trapelate finora non sono delle più confortanti e nuove indiscrezioni sembrano arrivare direttamente da Londra, nello specifico da una fonte molto vicina alla famiglia reale.

Leggi anche: Principe Harry, come ha reagito alla notizia del tumore del padre

Leggi anche: Operata all’addome: dramma per l’ex volto di Canale 5

kate middleton

Kate Middleton, il mistero dietro l’operazione

Una volta tornata a casa, di Kate non si hanno più avute notizie. La principessa del Galles si è rinchiusa all’Adelaide Cottage con il marito e i figli e nessuna foto o comunicato da parte sua lascia intendere come stia davvero. A differenza della principessa del Galles, la diagnosi di Carlo è subito stata resa nota. Questo la dice lunga sulle condizioni di Kate. Che a Palazzo stiano cercando in tutti i modi di distogliere l’attenzione dalla moglie di William? Kate è stata ricoverata il 16 gennaio alla London Clinic, dove ci è rimasta per 13 notti e adesso ne seguirà un lungo periodo di riposo a casa. Infatti, la 42enne ha cancellato tutti i suoi impegni pubblici almeno fino a dopo Pasqua. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Re Carlo e il tumore, Matteo Bassetti spiazza tutti

Screenshot 2024 02 06 alle 15.38.11 669x1024

Nuove indiscrezioni da brividi sulla sua salute

Quale operazione richiede una degenza di due mesi? Kate Middleton non riprenderà le sue attività almeno fino ad Aprile. Si tratta di un periodo davvero lungo, eppure da Buckingham Palace ancora tutto tace. Fuori dalle mura, il pubblico ipotizzava che fosse stato necessario un coma farmacologico, ma la famiglia reale aveva prontamente smentito. La giornalista Emily Nash, esperta di notizie sulla famiglia reale, ha ipotizzato che la situazione sia davvero grave: “Se dicono la verità crolla tutto.” Poi ha aggiunto: “Se rivelasse il motivo del suo ricovero, la notizia avrebbe un effetto stratosferico. Kate è un’influencer, se dicesse tutto quello che le è accaduto avrebbe conseguenze stratosferiche. Il potenziale che avrebbe di accendere i riflettori sulla malattia sarebbe senza precedenti. Sono sicura che le è passato per la mente”