Vai al contenuto

Juventus, vicino il ritorno di Bernardeschi

Juventus, vicino il ritorno di Bernardeschi

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, parla di movimenti di mercato per quanto concerne le corsie esterne in casa Juventus. Filip Kostic, infatti, starebbe pensando di lasciare il club e valutando alcune proposte interessanti provenienti dall’Arabia Saudita.

Leggi anche: Allegri: “Difficoltà nel palleggio, Kostic sulla linea di Rugani”

Leggi anche: Juventus, Allegri: “Cambiaso out per febbre. Ecco chi giocherà a centrocampo”

Nel frattempo, sempre secondo la Rosea, si starebbe profilando la possibilità di un sorprendente quanto clamoroso ritorno di Federico Bernardeschi dall’avventura in MLS con la maglia dei canadesi del Toronto. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Esultanza Juventus
Esultanza della Juventus dopo la rete del 2-0 contro l’Empoli al Castellani firmata da Federico Chiesa

Kostic sostituito da Bernardeschi alla Juventus

L’esterno della nazionale serba Kostic era approdato alla Juventus nell’agosto 2022 dopo un’esperienza di quattro anni all’Eintracht Francoforte. In un anno e mezzo con la maglia della Vecchia Signora, Kostic ha totalizzato 71 presenze, 3 gol e 15 assist. Un’avventura non troppo positiva per l’esterno che ora punta a “fare cassa” attraverso un trasferimento in Arabia che frutterebbe alla Juventus la medesima cifra pagata nel 2022: 15 milioni di euro.

Al contrario, Bernardeschi è assente da un anno e mezzo da casa Juve, dopo aver abbracciato il progetto dei canadesi del Toronto nella Major League Soccer statunitense. Qui, il trequartista carrarino ha messo insieme 46 presenze, 13 reti e 7 assist. Nonostante il ruolo di esterno si adatti perfettamente a sostituire Kostic, il ritorno di Bernardeschi a Torino potrebbe avvenire indipendentemente dall’addio del serbo in direzione Arabia.