Vai al contenuto

Inter, il Leicester di Maresca segue Sensi

Inter, il Leicester di Maresca segue Sensi

Il mercato dell’Inter sembra essersi attivato anche per quanto concerne le operazioni in uscita: il nome più vicino a fare le valige sembra essere quello di Stefano Sensi, rientrato in estate dal prestito al Monza. Il centrocampista italiano è uscito quasi totalmente dalle rotazioni di Simone Inzaghi che l’ha utilizzato solo 65 minuti complessivi negli ultimi sei mesi di gestione.

Leggi anche: Dragusin: anche Milan e Bayern interessati

Leggi anche: Casadei va da Maresca: il Chelsea lo presta al Leicester

Sul regista italiano è stato infatti registrato il forte interesse del Leicester allenato dall’italiano Enzo Maresca, attualmente primo in Championship (la serie B inglese). Maresca starebbe facendo carte false con la propria dirigenza pur di portare la visione di gioco di Stefano Sensi in Inghilterra per rendere ancora più in discesa la corsa del Leicester verso la Premier League. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Dimarco applaude
Federico Dimarco incoraggia i compagni di squadra (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Tuttavia, secondo quanto si apprende dai tabloid inglesi, non è stata ancora formalizzata alcuna offerta ufficiale da parte delle Foxies per Stefano Sensi. Il regista italiano era stato acquistato dall’Inter nel 2019 per 27,2 milioni di euro pagati al Sassuolo, ottenendo tuttavia solo 65 minuti complessivi negli ultimi sei mesi collezionati in tre gare di campionato e una di Coppa Italia. L’Inter non dovrebbe dunque opporre particolari resistenze alla partenza del proprio centrocampista che in nerazzurro percepisce uno stipendio da 2 milioni di euro a stagione.