Vai al contenuto

Inter, venduto Gosens e preso Carlos Augusto: i dettagli

Inter, venduto Gosens e preso Carlos Augusto: i dettagli

Scossa importante sul calciomercato nella giornata di oggi. L’Inter ha infatti venduto Gosens all’Union Berlino e – contestualmente – chiuso per l’acquisto di Carlos Augusto, che arriva in prestito con obbligo di riscatto dal Monza. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Facundo Gonzalez, le caratteristiche del nuovo giocatore della Juve

Leggi anche: Morata allontana la Roma: “Mou un grande, ma non è il mio futuro”

Robin Gosens
Robin Gosens in azione durante Psg-Inter, amichevole pre-stagione. (Photo by Masashi Hara/Getty Images)

Doppio squillo fulmineo di mercato per l’Inter. Il club nerazzurro ha raggiunto un accordo con l’Union Berlino per il trasferimento di Robin Gosens nella capitale della Germania. Operazione a titolo definitivo da 15 milioni di euro, bonus compresi.

Chiusa la cessione, Marotta ha provveduto immediatamente a trovare il sostituto sul mercato. E’ stata infatti raggiunta un’intesa anche con il Monza per Carlos Augusto: l’esterno brasiliano passa alla corte di Inzaghi con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 13 milioni di euro.

Occhi su Arnautovic

Sistemata la corsia mancina, adesso per l’Inter è ora di focalizzarsi sulla punta. L’obiettivo più concreto – al momento – pare essere Marko Arnautovic. Il 34enne attaccante del Bologna è al primo posto della lista nerazzurra e solamente in caso di mancato accordo Marotta e Ausilio si rivolgeranno verso nuovi obiettivi.