Vai al contenuto

Il Napoli vince e convince: 2-0 al Braga e ottavi di finale

Il Napoli vince e convince: 2-0 al Braga e ottavi di finale

I partenopei di Walter Mazzarri si è qualificato agli ottavi di finale di Champions League. Battuto 2-0 in trasferta il Braga nell’ultimo match dei gironi: decisiva un’autorete di Saatçi e un gol di Osimhen. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Simeone: “Un giorno allenerò in Italia”

Leggi anche: Classifica media-gol: solo un’italiana in Top 10

Napoli 1024x683
Victor Osimhen della SSC Napoli festeggia con Natan della SSC Napoli dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra durante la partita di UEFA Champions League tra SSC Napoli e SC Braga allo Stadio Diego Armando Maradona il 12 dicembre 2023 a Napoli, Italia. (Foto di Matteo Ciambelli / DeFodi Images via Getty Images)

Torna col bottino pieno il Napoli dall’ultima trasferta dei gironi di Champions League: battuto 2-0 il Braga e qualificazione agli ottavi di finale centrata. Mazzarri si riscatta dopo tre sconfitte e si piazza al secondo posto del raggruppamento, dietro al Real Madrid. Gli azzurri passano immediatamente in vantaggio: al 9′ Politano sguscia sulla fascia destra lanciato da una rimessa laterale di Di Lorenzo.

Il cross basso dell’esterno in area di rigore viene deviato in maniera goffa da Saatci, che fa autogol. Il raddoppio arriva al 33′ e porta la firma di Victor Osimhen: il nigeriano da due passi colpisce male ma riesce comunque a buttare in porta il pallone consegnatogli da Natan e a tornare al gol in Champions che mancava dallo scorso aprile contro il Milan.

La classifica del girone

  1. Real Madrid 18 pt.
  2. NAPOLI 10 pt.
  3. Braga 4 pt.
  4. Union Berlino 2 pt.

Braga-Napoli, il tabellino

MARCATORI: 9′ aut. Saatci, 33′ Osimhen

NAPOLI (4-3-3): Meret 6.5; Di Lorenzo 6, Rrahmani 6, Juan Jesus 6 (73′ Ostigard 6), Natan 6.5; Anguissa 6, Lobotka 6 (69′ Gaetano 6), Zielinski 6.5 (60′ Cajuste 6); Politano 6.5 (60′ Elmas 6), Osimhen 6.5 (69′ Raspadori 6), Kvaratskhelia 6. Allenatore: Mazzarri.

BRAGA (4-2-3-1): Matheus 6.5; Gomez 5.5 (81′ Mendes sv), Fonte 5, Serdar Saatci 4.5, Borja 5.5; Moutinho 6 (81′ A.Horta sv), Zalazar 6 (68′ Musrati 6); Bruma 6, Pizzi 5.5 (46′ Ruiz 6), Horta 6 (88′ Rony Lopes sv); Banza 5.5. Allenatore: Arthur Jorge.

Arbitro: Vincic

Ammoniti: Banza (B), Mendes (B)

Le parole di Mazzarri

Soddisfazione per Walter Mazzarri, che ritrova la vittoria e centra l’obiettivo qualificazione. Queste le dichiarazioni del tecnico azzurro al termine della partita:

Mi interessava non prendere gol, oltre a passare il turno. Non riuscivamo a sentirci solide, serviva equilibrio. Abbiamo fatto riposare qualcuno, siamo un po’ in emergenza, oggi giornata positiva. Dovrò essere bravo a far capire ai ragazzi la difficoltà di essere campioni d’Italia. Devono rivedere il pericolo, ci sta quando vinci e magari non sei abituato. Ma stasera qualcosa ho rivisto“.