Vai al contenuto

“Grande Fratello”, la denuncia choc di Greta: cos’è successo

“Grande Fratello”, la denuncia choc di Greta: cos’è successo

È entrata nella casa del Grande Fratello per farsi conoscere e mostrare che non è la ragazza superficiale che tutti credono, che non pensa solo ad apparire sui social, e sulla relazione con Mirko Brunetti ci credeva davvero. Greta Rossetti non ha solo un bel faccino, anche una testa e una bocca che ha deciso di non tenere più chiusa. Sì, la gieffina ha deciso di dire la sua verità sugli inquilini che popolano la casa più spiata d’Italia insieme a lei, e rivelare cosa pensa dei loro atteggiamenti.

Leggi anche: “Grande Fratello Vip”, protagonista del programma confessa: “Sono stato con uomini”

Leggi anche: “Grande Fratello”, Beatrice Luzzi pronta a tornare nella casa

Screenshot 2024 01 08 alle 17.35.25 829x1024

La denuncia choc di Greta

In questi giorni sta facendo molto discutere Greta Rossetti e stavolta l’amore non c’entra!. All’interno delle mura di Cinecittà, si sono creati gli immancabili gruppi che hanno diviso la casa. Giustamente non si può andare d’accordo con chiunque e questo Greta lo ha capito bene. Parlando con Vittorio, la ex di Mirko ha voluto smascherare alcuni dei suoi compagni e da brava osservatrice non ha potuto fare a meno di notare qualcosa di strano nei loro comportamenti. (continua dopo la foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, la scoperta su Anita a poche ore dalla puntata

greta

“Creano liti per fare dinamica”

Nelle ultime ore Greta Rossetti ha voluto dire la sua su alcuni inquilini della casa più spiata d’Italia. “Dicono delle cose davanti e dietro ne fanno altre. Poi creano liti per fare dinamica”, ha detto la ex tentatrice a Vittorio. Inoltre la ragazza è stata la prima a dispiacersi per l’uscita di Beatrice a seguito della morte del padre. Secondo lei, infatti, gli altri concorrenti erano più tristi per il fatto che non si potesse festeggiare il compleanno di Massimiliano rispetto a tutto il resto.

La ragazza ha fatto notare come a detta sua molti concorrenti abbiano una doppia faccia da sfoggiare in base alle circostanze. “Ora mi hanno chiesto perché sto con te. Questa cosa innervosisce perché sono buona e porto pazienza, ma poi se mi parte..”. Poi ha aggiunto: “Monia non è, sono altri gli atteggiamenti che non mi piacciono, vedo cose che succedono che non mi piacciono. Sono vera, forse non dovrei stare qui. Devi creare dinamiche pur di…A me non interessa se discutono per cavolate, ma molto spesso lo fanno solo per creare dinamiche”. Poi la Rossetti ha specificato: “Io so cosa passa fuori e so chi passa bene e chi no. Ma anche se passasse bene non riuscirei”. Vittorio ha condiviso il pensiero dell’amica, sottolineando a sua volta quanto sia fastidioso doversi sentire costantemente giudicato. (continua dopo la foto)

greta

Fiordaliso dalla parte di Beatrice

Come Greta anche Fiordaliso ha commentato l’atteggiamento ambiguo di alcuni concorrenti. Dopo l’uscita di Beatrice non è stata mostrata alcuna empatia eppure, dopo i rimproveri degli autori qualcosa è cambiato. Parlando con Greta, l’artista ha detto: “Non so come mai stanno così giù. Gliel’ho chiesto e non mi hanno dato una risposta. Dici per il fatto di Bea? Spero, ma oddio… perché ieri no e oggi sì? Penso che sia per il fatto di Bea sì. Dai, magari ieri no, ma ci vuole tempo per elaborare. Le senti dopo le cose, senti il peso del fatto che… spero che non sia che stanno giù perché non abbiamo potuto festeggiare Max. Anche lui mi sembra che abbia capito“. Greta ha replicato: “Onestamente no, non mi sembra che sia per Bea. Anche perché se era per questo motivo stavano così anche ieri sennò che fanno vanno a scoppio ritardato? Per questo ti dico che non mi pare sia questo