x

x

Vai al contenuto

Frattesi si espone: “Ho scelto la squadra”. La situazione

Frattesi si espone: “Ho scelto la squadra”. La situazione

Il centrocampista del Sassuolo Davide Frattesi è uscito allo scoperto rivelando di avere già deciso la propria destinazione ideale. La situazione

Il futuro di Davide Frattesi è ancora molto incerto. Sul centrocampista del Sassuolo sono forti gli interessamenti di Milan, Inter, Juventus e Roma. Ma ancora nessuna decisione definitiva è stata presa. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Tonali al Newcastle, è fatta: farà le visite mediche in Romania

Leggi anche: Frattesi, il Milan avanza e supera l’Inter: la situazione

Sassuolo’s Italian midfielder Davide Frattesi (R) celebrates after scoring his side’s second goal during the Italian Serie A football match between Inter and Sassuolo on May 13, 2023 at the Giuseppe-Meazza (San Siro) stadium in Milan. (Photo by GABRIEL BOUYS / AFP) (Photo by GABRIEL BOUYS/AFP via Getty Images)

Frattesi: le dichiarazioni del giocatore

In un’intervista rilasciata ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Frattesi ha dichiarato di avere le idee chiare sulla prossima destinazione favorita: “Non sarebbe corretto indicare una squadra perché le trattative possono morire all’improvviso. Però cercherò di essere estremamente sincero: io ho scelto la squadra”. E ancora, sul ruolo preferito: “Sono una mezzala e voglio essere sfruttato per le mie caratteristiche. Credo sia normale”. A quale squadra portano questi indizi? Difficile stabilirlo con certezza.

Il Milan prova il sorpasso

Dopo la cessione di Tonali al Newcastle, che frutterà circa 80 milioni di euro, il Milan sembra avere intenzione di puntare forte su Frattesi. La cifra richiesta da Carnevali per il centrocampista è di 40 milioni di euro, essendosi il club rossonero inseritosi in ritardo nella corsa al giocatore. Il Diavolo ha la forza economica attualmente di sostenere l’operazione e ha già avviato i colloqui con il procuratore del giocatore, che è lo stesso di Tonali.

L’Inter è partita prima

A oggi l’Inter potrebbe comunque essere la squadra favorita per vincere la bagarre finale. I colloqui con il Sassuolo sono iniziati diverse settimane fa e sembra che Marotta abbia guadagnato una sorta di corsia preferenziale per il giocatore. La priorità per il club nerazzurro adesso è quella di vendere: serve una cessione per poter sostenere l’operazione economica. I giocatori in uscita sono Brozovic e Gosens, ma anche la situazione Onana potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro.