Vai al contenuto

La famosissima della Tv stravolta dalla chirurgia estetica: oggi è irriconoscibile

La famosissima della Tv stravolta dalla chirurgia estetica: oggi è irriconoscibile

I giorni di Bryan, il cui titolo originale è Run for Your Life, è una serie televisiva statunitense in 86 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 3 stagioni dal 1965 al 1968. È uno spin-off dell’episodio Rapture at Two-Forty della serie televisiva antologica The Crisis. La trama è davvero molto avvincente: quando il suo medico gli dice che morirà in non meno di nove mesi e in non più di diciotto mesi, l’avvocato Paul Bryan che fino ad allora si era solo occupato del suo lavoro decide di fare una lunga vacanza e fare tutte le cose che non aveva mai avuto il tempo di realizzare. Una delle attrici diventanta famosa grazie a questa sera è ricorsa alla chirurgia plastica e oggi è davvero irriconoscibile: ecco di chi si tratta. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Reazione a Catena”, le Tre e Lode lasciano tutti senza parole

Leggi anche: “Temptation Island”, Mirko lascia Perla: cosa ha fatto dopo

Screenshot 14834
Screenshot 14836

Leggi anche: Guendalina Tavassi, il drammatico sfogo sul cambio di rotta al GF Vip

Leggi anche: Sonia Bruganelli ha una nuova fiamma? Lei toglie ogni dubbio sui social

L’attrice Joan Van Ark stravolta dalla chirurgia estetica

Capita sempre più frequentemente che un personaggio famoso nel corso degli anni, a causa della chirurgia estetica, stravolga completamente il suo aspetto. Vedere oggi le foto della nota attrice Joan Van Ark, è davvero sconvolgente. Aveva incantato tutti con la sua bellezza e i suoi capelli biondi, negli anni ’70. È diventata famosa in tutto il mondo, anche in Italia, riuscendo ad ottenere ruoli importanti nelle serie più amate. Ma oggi, è irriconoscibile. Il suo volto è completamente diverso, a causa dei numerosi lifting, le sue labbra deformate e il suo sguardo completamente perso nel vuoto. Joan Van Ark è diventata famosa nel 1967, grazie al suo ruolo nella serie tv I giorni di Bryan. Nei successivi anni, ha continuato ad interpretare personaggi in altre serie di successo. Tra queste ricordiamo: Peyton Place, Hawaii squadra cinque zero, Agenzia Rockford, L’uomo da sei milioni di dollari e Il tenente Kojak.


Nel 1978 ha raggiunto la fama vera e propria, grazie al ruolo di Valene Ewing in Dallas. Una lunga serie trasmessa fino al 1991. Grazie al successo, il produttore ha deciso di creare anche lo Spin-Off California, proseguito fino al 1993. La serie è stata trasmessa anche in Italia, su Rete 4. È stato proprio il ruolo di Valene a renderla famosa in tutto il mondo e a farle ottenere altri importanti ruoli in serie tv famose come: Il tocco di un angelo, La Tata, Willy, il principe di Bel Air e Febbre d’amore. (Continua a leggere dopo la foto)

Screenshot 14835 1
Screenshot 14835

Qualche curiosità in più su “Dallas”

Dallas è una serie tv statunitense prodotta dalla CBS dal 1978 al 1991. In Italia la serie è andata in onda dal 4 febbraio al 29 aprile 1981 sulla Rete 1 della Rai, che ha trasmesso la miniserie e i primi episodi della prima stagione. Pochi mesi dopo, per guadagnare ascolti, gli episodi successivi vennero acquistati e mandati in onda da Canale 5, che ha fatto della serie uno dei suoi cavalli di battaglia nella guerra dell’audience degli anni 80. Valene “Val” Ewing, interpretata da Joan Van Ark, è un personaggio immaginario della soap opera della CBS Knots Landing, uno spin-off della lunga serie Dallas, in cui è anche apparsa. Il personaggio è nato a Dallas nel 1978 come madre di Lucy Ewing ed ex moglie di Gary Ewing.