Vai al contenuto

Djokovic: “Voglio iniziare la stagione vincendo gli Australian Open”

Djokovic: “Voglio iniziare la stagione vincendo gli Australian Open”

Novak Djokovic ha parlato delle sue motivazioni e dei suoi obiettivi agli Australian Open il giorno della vigilia del debutto a Melbourne contro il 18enne croato Prizmic. “Il pericolo numero uno per me sono io. Il polso va bene rispetto alla United Cup, sicuramente è un problema fisico molto minore rispetto a quello che ho subito qui in passato“. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Napoli, vicino all’arrivo dell’ex Sassuolo Traorè

Leggi anche: Milan, Okafor tornato ad allenarsi in gruppo

Djokovic 1024x708
Il serbo Novak Djokovic festeggia la vittoria in semifinale contro il russo Andrey Rublev durante la sesta giornata del Rolex Paris Masters 2023, ATP Masters 1000 alla Accor Arena, POPB Paris Bercy il 4 novembre 2023 a Parigi, Francia. (Foto di Jean Catuffe/Getty Images)

Novak Djokovic vuole vincere gli Australian Open. Il tennista serbo è intervenuto in conferenza stampa al Media Day il giorno della vigilia del debutto a Melbourne contro il 18enne croato Prizmic. Queste le sue dichiarazioni:

Il pericolo numero 1 per me? Sono io. Rispetto alla United Cup il polso va bene, sicuramente è un problema fisico molto minore rispetto a quello che ho subito qui in passato, sia nel 2021 che l’anno scorso“.

Ricordi di Melbourne

Djokovic ha menzionato che, durante i suoi soggiorni a Melbourne, trova piacere nel visitare alcuni luoghi legati ai suoi ricordi più belli e fortunati. Non è sicuro se questo abbia un ruolo nel suo successo, ma ha condiviso il suo interesse nel visitare il giardino botanico per riconnettersi con la natura. Inoltre, ha menzionato che, quando possibile, si concede piacevoli passeggiate in spiaggia o nel quartiere di South Yarra, che è considerato meno caotico del centro e più rilassato. Ha aggiunto che trova beneficio nell’isolarsi per mantenere un equilibrio rispetto alle tensioni e allo stress tipici dei tornei del Grande Slam.

Argomenti