Vai al contenuto

“Mio padre ha ucciso mia madre”. La confessione da brividi del famoso calciatore

“Mio padre ha ucciso mia madre”. La confessione da brividi del famoso calciatore

Il famoso calciatore, in un’intervista rilasciata a Repubblica, ripercorre il tragico evento che ha segnato la sua infanzia e in generale la sua vita. Quando aveva tredici anni, il padre uccise la madre e qualche anno dopo si tolse la vita nel manicomio criminale di Aversa. Una macchia indelebile nel suo passato, dalla quale però è riuscito ad emergere, affermandosi come uno dei giocatori con più talento nella storia del calcio italiano. (Continua…)

Leggi anche: Stefano Tacconi operato d’urgenza, la confessione a “Verissimo”

Leggi anche: Laura Pausini, la drammatica confessione in Tv sulla malattia

carnevale 683x1024

La confessione da brividi del famoso calciatore

Nell’intervista rilasciata a Repubblica, il famoso calciatore ha raccontato come il papà, Gaetano, uccise la mamma, Filomena, mentre lavava i panni nel fiume. Poco dopo il genitore si suicidò nel manicomio criminale di Aversa. “Mi fa male quando leggo dei femminicidi, di queste donne picchiate, violate” – dice – “Mi ricordo di quando, in paese, parlavamo con i carabinieri di quello che succedeva a casa e ci dicevano: ‘Se non vediamo il sangue….’. Cosa potevamo fare? Poi, quel giorno, il fiume si è colorato di rosso. Ho detto al maresciallo: ‘Ora vedi il sangue che volevi’. Ma non sono morto, ho fatto la mia vita”. (Continua…)

Leggi anche: Maria Sofia Federico, la confessione è sconvolgente: “Non mi lavo da 4-5 giorni”

Leggi anche: Pierfrancesco Favino si mette a nudo: la confessione intima spiazza tutti

carnevale 1 683x1024

Andrea Carnevale si confessa in un’intervista

Il famoso calciatore di cui parliamo è Andrea Carnevale, campione d’Italia con il Napoli di Maradona e oggi importante dirigente dell’Udinese. L’uomo ha rilasciato una lunga intervista a Repubblica, nella quale ha ripercorso la sua vita e la sua carriera. Un’infanzia difficile, segnata dalla morte, in circostanze diverse, di entrambi i genitori. Andrea però è cresciuto ed è riuscito ad affermarsi da solo, trovando sulla sua strada un autentico genio: Diego Armando Maradona. Fu lui specialmente a portarli in gloria quando militava tra le fila del Napoli: “Diego era immenso, una personalità emozionante, ero e sono fiero di averlo conosciuto. Lo marcavano in tre ma noi con lui partivamo sempre dall’1-0. Ci siamo voluti un bene pazzesco, quando tornava in Italia ci vedevamo sempre. Diego mi ha reso ricco di animo, di cuore e anche di soldi”. (Continua…)

carnevale andrea 683x1024

Il matrimonio finito male con Paola Perego

Andrea Carnevale si è sposato due volte, di cui la prima con la conduttrice televisiva Paola Perego. La coppia ha avuto due figli, ma nel 1997 la Perego chiese il divorzio. Oggi, a Repubblica, afferma: “In questi anni lei ha parlato pubblicamente dei miei tradimenti, della depressione. E tutto questo mi ha danneggiato. Io sono sempre stato zitto, non sono un uomo da gossip. A giugno scorso ho affrontato l’argomento con Giulia e Riccardo, non volevo pensassero che ho abbandonato lei a 4 anni e lui a 4 mesi. Sì, ho commesso i miei sbagli, ma non sono stato l’unico a sbagliare in quel matrimonio. Non voglio che tra qualche anno i miei nipoti leggano che il nonno è stato il più grande pu**aniere d’Italia. Io non ho lasciato, sono stato lasciato. E anche tradito”.