Vai al contenuto

Tragedia al matrimonio, bus si ribalta e muoiono 10 persone: poi la scioccante scoperta sull’autista

Tragedia al matrimonio, bus si ribalta e muoiono 10 persone: poi la scioccante scoperta sull’autista

La storia che stiamo per raccontarvi vi lascerà senza parole. I fatti sono avvenuti nel New South Wales, uno Stato dell’Australia sud-orientale caratterizzato da città costiere e parchi nazionali. Almeno 10 invitati ad un matrimonio sono rimasti uccisi in un incidente d’autobus dopo che il veicolo che avevano noleggiato per trasportarli alla cerimonia si è ribaltato nella Hunter Valley, una popolare regione vinicola dell’Australia. Poche ore fa la Polizia locale ha comunicato l’arresto dell’autista del pullman: su di lui hanno fatto una scoperta incredibile. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Terribile incidente in autostrada: coinvolte sei auto e un tir

Leggi anche: Gravissimo incidente per Sergio Rico, come sta il portiere del PSG

incidente 4
incidente 1

Leggi anche: Alberto Zaccheroni, tragico incidente domestico: come sta adesso

Leggi anche: Bambina scomparsa a Firenze, il sospetto della madre: chi può averla presa

Australia, bus si ribalta dopo un matrimonio: 10 morti

Almeno 10 invitati ad un matrimonio sono rimasti uccisi in un incidente d’autobus dopo che il veicolo che avevano noleggiato si è ribaltato nella Hunter Valley, una popolare regione vinicola dell’Australia.Come riportato dalla Cnn e ripreso da Il Mattino, l’autobus stava attraversando una rotatoria quando è arrivato vicino alla città di Greta, nel New South Wales, a circa due ore e mezza a nord-ovest di Sydney, verso le 23:30 (ora locale) di domenica, secondo la polizia del NSW. Il commissario ad interim della polizia del NSW Tracy Chapman ha fatto sapere che i passeggeri a bordo era 36 persone, compreso l’autista di 58 anni. I restanti 25 passeggeri sono stati portati in diversi ospedali della regione e alcuni sono stati già dimessi.

Il commissario di polizia del NSW Karen Webb ha dichiarato che l’autista è stato sottoposto a test obbligatori per alcol e droghe: “Richiede un esame scientifico, e questo richiede tempo. La parte più complessa di questo lavoro davanti alla polizia ora è in realtà tenere conto delle vittime e dei passeggeri sull’autobus”. Sul luogo dell’incidente, subito dopo l’allarme, la polizia ha inviato elicotteri, unità antincendio e ambulanze. L’assistente commissario ad interim della polizia del NSW Tracy Chapman ha raccontanto che i primi soccorritori hanno sfondato il finestrino anteriore dell’autobus per liberare alcuni passeggeri che erano intrappolati. (Continua a leggere dopo la foto)

incidente 3
incidente 2

La parole del ministro australiano Anthony Albanese

Il primo ministro australiano Anthony Albanese ha dichiarato: “Tutti gli australiani che si svegliano con la tragica notizia del cacciatore inviano le nostre più sentite condoglianze ai cari delle persone uccise in questa orribile tragedia dell’autobus. Per un giorno di gioia finire con una perdita così devastante è davvero crudele. Il nostro pensiero va anche a coloro che sono stati feriti”. La regione di Hunter è famosa per i weekend e i matrimoni.

Immagini di repertorio