Vai al contenuto

Bonucci: “Yildiz è un talento, sarà il miglior giocatore della Juve”

Bonucci: “Yildiz è un talento, sarà il miglior giocatore della Juve”

Leonardo Bonucci torna a parlare della Juventus e soprattutto del talento di Kenan Yildiz, giovane che sta sorprendendo tutti in bianconero.

Kenan Yildiz è uno dei preferiti di Max Allegri e ormai non è un segreto. Il mister più volte ha sottolineato il talento e l’intelligenza tattica del ragazzo che ha alla prima occasione da titolare ha regalato uno straordinario gol in Serie A. In 12 minuti si è letteralmente inventato una rete che lo ha messo sotto i riflettori degli osservatori delle big europee. Sul turco si è espresso anche Leanardo Bonucci, giocatore del Fenerbahce da pochi giorni. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Adli si è guadagnato la conferma e la fiducia di Pioli

Leggi anche: Ferrari, rinnovo per Leclerc: i dettagli

Rabiot abbraccia Yildiz
Rabiot festeggia la rete insieme al compagno di squadra (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Kenan è un giocatore molto importante per la Juventus e per la Nazionale. È un giocatore di qualità, forte e di talento. Ha la capacità per diventare il miglior giocatore della Juventus e della Nazionale turca” ha dichiarato l’ex centrale dei bianconeri al portale Anadolu.

Il futuro di Bonucci

Bonucci si è lasciato alle spalle metà stagione all’Union Berlino tra incomprensioni con il mister e prestazioni negative. Il club tedesco annaspa in Bundesliga e in Champions League ha rimediato figuracce contro Napoli e Real Madrid. Dopo settimane di riflessioni il difensore ha deciso di sposare il progetto del Fenerbahce, squadra in cui ha trovato anche vecchie conoscenze della Serie A come Ediz Dzeko e Rade Krunic. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Bonucci applaude i tifosi dell'Union Berlino
Leonardo Bonucci applaude i tifosi dell’Union Berlino dopo il confronto avvenuto nel post-gara disputata contro il Napoli (Getty Images)

Lavoriamo insieme ai nostri tifosi per vincere il campionato. La cosa più importante è che dobbiamo lavorare tutti insieme per raggiungere l’obiettivo. Il Fenerbahce è stata la scelta migliore per me. La Super League è un campionato bello e di alta qualità. Nel summit ho sentito quanto tutti mi volevano e questo è stato molto importante per me. Successivamente ho incontrato Dzeko che mi ha dato informazioni dettagliate sul club” le parole di Bonucci in Turchia..

Leggi anche: Algeria eliminata a sorpresa, il Milan ritrova Bennacer

Argomenti