Vai al contenuto

Bambino di 2 anni trovato morto in casa, poi la scoperta choc: cosa gli è successo

Bambino di 2 anni trovato morto in casa, poi la scoperta choc: cosa gli è successo

Un bambino di 2 anni è stato trovato morto in casa. La notizia ha sconvolto un’intera comunità. La sua scomparsa lascia un profondo senso di tristezza e angoscia. La sua storia ha lasciato tutti sconvolti. Nessuno si sarebbe aspettato di ricevere una notizia così brutta. Il bambino purtroppo ha avuto un destino troppo crudele. (Continua…)

Leggi anche: Moglie e marito muoiono insieme a distanza di pochi minuti: il motivo è sconvolgente

Leggi anche: Aereo si schianta in strada e colpisce le macchine: un massacro

bambino morto 793x1024

Bambino di 2 anni morto in casa

La notizia è stata riportata dal The Sun. Il triste lutto, infatti, sarebbe avvenuto a Lincolnshire, in Inghilterra. La triste storia del bambino di 2 anni, trovato morto in casa, ha sconvolto l’opinione pubblica. Si tratta, infatti, di una storia veramente triste. A nessuno augureremmo un destino così crudele. La vita purtroppo si è accanita sul povero bambino di due anni. Non aveva fatto male a nessuno, eppure il destino gli ha riservato un triste epilogo. La sua storia ha lasciato tutti a bocca aperta. (Continua…)

Leggi anche: Incidente ferroviario: donna muore travolta da un treno

Leggi anche: Tragico incidente, auto sfonda la recinzione e finisce nel giardino di un locale

battersby 784x1024

La scoperta

Il bambino di due anni è morto di fame e di sete. Il piccolo, infatti, è stato trovato accanto al cadavere del padre, deceduto quattordici giorni prima per un infarto. Senza nessuno che si accudiva di lui, il bambino è morto di stenti. Solo due settimane dopo i servizi sociali, allarmati per non aver avuto più notizie del bambino, si sono recati a casa ed hanno fatto una triste scoperta. Il papà e il bambino, infatti, sono stati trovati senza vita l’uno accanto all’altro. Quando è morto indossava ancora il pigiamino. Una triste vicenda che ha sconvolto veramente tutti. (Continua…)

simbolo lutto

La situazione familiare del bambino

I genitori del bambino, Kenneth Battersby e Sarah Piesse, erano separati. La mamma del bambino non vedeva suo figlio da prima di Natale. Padre e figlio, invece, sono stati avvistati l’ultima volta il 26 dicembre. Il padre era “sorvegliato” dai servizi sociali perchè ritenuto “irascibile”. L’ultima visita dei servizi sociali, però, è stata prima di Natale, quando i due stavano bene. Il padre del bambino è morto per un arresto cardiaco e nessuno se n’è accorto. Il bambino è rimasto per molti giorni senza mangiare e bere ed è morto di stenti. A sopravvivere all’interno dell’abitazione solo Skylar, il loro cane.