x

x

Vai al contenuto

Bagnaia domina in Austria e allunga per il Mondiale

Bagnaia domina in Austria e allunga per il Mondiale

Bagnaia vince meritatamente il Gran Premio d’Austria e stacca tutti anche per la lotta alla classifica generale. Ora il Campione del mondo in carica vede all’orizzonte il bis iridato.

Leggi anche: Serie A: Lautaro e Osimhen subito “on fire”, Fiorentina straripante

Leggi anche: Pellegrino al Milan: accordo quasi raggiunto

Bagnaia vince il GP d’Austria

Bagnaia vince davanti a tutti e taglia il traguardo in solitaria. Un distacco di più di cinque secondi alla bandiera a scacchi sugli avversari che fa capire il momento di grazia del pilota italiano. Al secondo posto Binder, poi Bezzecchi che dopo la caduta nelle qualifiche si è riscattato con un sorpasso spettacolare su Marquez. “Ducati non smette mai di lavorare, è fondamentale. Questa pista assomiglia a Austin, questa moto ha più grip e mette in crisi l’anteriore. Ma stiamo andando nella direzione giusta, è la prima volta che vinco con così tanto distacco” ha dichiarato Pecco a fine gara. CONTINUA DOPO LA FOTO)

Francesco " Pecco" Bagnaia
Francesco ” Pecco” Bagnaia in primo piano sulla griglia (Getty Images)

Classifica Mondiale

Bagnaia potrebbe aver iniziato la fuga decisiva per il Mondiale. Il pilota italiano dispone di un vantaggio di 62 punti su Martin. Ma non è solo il punteggio in classifica generale a portare ottimismo: Pecco ha portato a casa il sesto trionfo stagionale praticamente senza rivali, mentre l’assetto della Ducati sembra non perdere un colpo nelle ultime gare. Bagnaia, anche grazie al titolo della scorsa stagione, possiede ormai l’esperienza per amministrare un largo vantaggio, anche se il Motomondiale è solo a metà stagione.

Leggi anche: Niente Juve per Berardi, Carnevali: “È fuori dal mercato”

Argomenti