Vai al contenuto

Atalanta-Milan 3-2: un tacco di Muriel al 95′ riporta in vita la Dea

L’Atalanta ha vinto 3-2 contro il Milan nell’anticipo della quindicesima giornata di Serie A. I bergamaschi sono stati raggiunti due volte dai rossoneri, ma alla fine uno splendido gol di Muriel di tacco ha regalato tre punti pesanti alla Dea. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Mercato Milan: vicino Miranda, arriva Popovic

Leggi anche: Sarri: “Segnali positivi, ma rammarico per il risultato”

Gasperini
Gasperini esulta dopo la vittoria della sua Atalanta contro lo Sturm Graz in Europa League (Getty Images)

L’Atalanta tornata alla vittoria rompendo il digiuno che durava da quattro partite: Milan battuto 3-2 al Gewiss Stadium. I bergamaschi sono passati in vantaggio con Lookman verso la fine del primo tempo, ma un gol di testa di Giroud ha pareggiato i conti nel recupero del primo tempo. I bergamaschi però hanno continuato a premere sull’acceleratore e al 55′ è arrivato il nuovo vantaggio firmato Lookman.

Una parata strepitosa di Maignan ha tenuto a galla il Diavolo, che è riuscito a riacciuffare nuovamente il pareggio con il gol del 2-2 di Jovic. Nel recupero però un colpo di tacco delizioso di Muriel ha siglato la rete del definitivo 3-2, permettendo a Gasperini di conquistare una vittoria preziosissima per morale e classifica. Male il Milan, che ha fornito una prestazione imprecisa sotto diversi punti di vista e adesso vede la vetta della classifica allontanarsi drasticamente.

Atalanta-Milan, il tabellino

Marcatori: 38′, 55′ Lookman (A), 45’+3 Giroud (M), 80′ Jovic (M), 90’+4 Muriel (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Scalvini 6, Djimsiti 5.5, De Roon 6; Zappacosta 6, Pasalic 6, (87′ Adopo sv) Ederson 6, Ruggeri 6; Koopmeiners 7, Lookman 8 (82′ Miranchuk sv); De Ketelaere 6 (82′ Muriel 7) .All. Gasperini.

MILAN (4-2-3-1): Maignan 7; Calabria 4.5, Tomori 4.5, Theo Hernandez 5, Florenzi 6; Musah 5, Reijnders 5.5 (88′ Adli sv); Chukwueze 5 (59′ Bennacer 5.5), Loftus-Cheek 6 (72′ Jovic 7), Pulisic 6; Giroud 6.5. All. Pioli

Arbitro: La Penna

Ammoniti: Rejinders (M), Ederson (A)

Espulsi: Calabria (M)

Le parole di Muriel

Autore di un gol sensazionale – che ha regalato all’Atalanta tre punti d’oro – Luis Muriel ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine della partita:

Il finale è stato bellissimo perchè siamo riusciti a portarci in vantaggio e a vincerla. Siamo stati bravi a portarla a casa, dopo la sconfitta di Torino ci siamo riscattati alla grande e ce la siamo meritata. Il gol? Sono giocate che escono al momento. Dovevo fare per forza quel tocco per come ero coordinato e defilato. Fortunatamente ci sono riuscito. Sono tranquillo, mi metto a disposizione del mister e dei compagni. Cerco di dare il mio contributo, voglio giocare sempre e essere in campo“.

Leggi anche: Pioli: “Male in difesa, l’espulsione ci ha creato delle difficoltà”

Argomenti