Vai al contenuto

Arriva la conferma, rinnovo di un anno tra Inzaghi e l’Inter

Arriva la conferma, rinnovo di un anno tra Inzaghi e l’Inter

Simone Inzaghi rinnova con l’Inter. La notizia arriva direttamente dall’agente del tecnico che ha confermato l’indiscrezione circolante nei giorni scorsi. L’allenatore prolungherà di un anno il proprio accordo con i nerazzurri.

Leggi anche: Inter, Lautaro: “Deluso da Lukaku”

Leggi anche: Samardzic all’Inter: accordo raggiunto sull’ingaggio, in settimana le visite

Rinnovo di Simone Inzaghi

Finalmente la fumata bianca tra Simone Inzaghi e l’Inter. Il tecnico rinnoverà il proprio contratto in scadenza nel giugno del 2024 di un ulteriore anno. Un prolungamento che mette acqua sul fuoco dopo le voci delle ultime settimane che volevano un probabile addio. A confermare l’accordo è stato proprio Tullio Tinti, agente dell’allenatore nerazzurro: “Inzaghi il rinnovo l’ha già fatto lui nel momento in cui era in tournée, è solo da formalizzare. Sarà rinnovo di un anno”. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Steven Zhang pochi istanti prima di una gara dell'Inter
Il presidente dell’Inter Zhang osserva il riscaldamento della squadra (Photo by Nicolò Campo/LightRocket via Getty Images)

Torna il sereno all’Inter

Dunqueil mister potrà lavorare più tranquillo con un contratto coerente con il progetto da portare avanti. In Giappone le parti hanno trovato l’intesa, ora manca solo da mettere nero su bianco nei prossimi giorni per ufficializzare la cosa. Arrivato nel 2021, Inzaghi ha messo in bacheca già due coppe Italia e due Supercoppe Italiane, più una finale di Champions League persa contro il Manchester City. Torna il sereno in casa interista, soprattutto dopo la chiusura per Sommer e Samardzic, giocatori fortemente chiesti dall’allenatore nelle ultime settimane.

Leggi anche: Inzaghi sulle ali: la nuova Inter passa da Thuram e Cuadrado

Argomenti