x

x

Vai al contenuto

Arrestato il famoso cantante italiano: l’accusa è gravissima

Arrestato il famoso cantante italiano: l’accusa è gravissima

Arrestato il famoso cantante italiano: l’accusa è gravissima – La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura di Milano, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per un noto artista italiano. Il rapper di 24 anni è indagato per tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose. L’indagine è nata a seguito di una sparatoria avvenuta in via Cusago, a Settimo Milanese. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Sport in lutto, la giovane campionessa muore improvvisamente a soli 27 anni

Leggi anche: Calcio italiano in lutto: addio al giovane campione di 22 anni

Arrestato il famoso cantante italiano: l’accusa è gravissima

La Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per Shiva, al secolo Andrea Arrigoni, famoso rapper milanese di 24 anni Il giovane è stato arrestato per tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose. Le indagini sono iniziate dopo la sparatoria avvenuta in via Cusago a Settimo Milanese. Il fatto si è verificato l’11 luglio scorso: sul posto, quella sera, i poliziotti trovarono uno solo dei feriti che aveva rifiutato il ricovero in ospedale perché aveva riportato una leggera abrasione alla gamba. Poco dopo la sparatoria, un altro giovane si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Vimercate (MB), con una ferita d’arma da fuoco a una gamba. Quest’ultimo era stato vago in merito a quanto gli era successo. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Televisione italiana in lutto: è morto giovanissimo

Leggi anche: Calcio italiano in lutto: addio per sempre all’iconica leggenda

Arrestato il famoso rapper Shiva: cos’è successo

Come riferisce «TgCom24»: “Gli investigatori sono riusciti a ricostruire quanto accaduto e a venire a capo dei pregressi contrasti tra diversi soggetti gravitanti nel mondo rap/trap milanese. Il tentato omicidio perpetrato da Shiva (all’anagrafe Andrea Arrigoni) sarebbe, quindi, avvenuto durante un tentativo di aggressione che i due giovani feriti alle gambe avrebbero messo in atto nei confronti del rapper, che ad oggi sta per diventare padre, e dei suoi amici”. (continua a leggere dopo le foto)

Shiva accusato di tentato omicidio: avrebbe sparato a due giovani

Gli investigatori dunque sono riusciti a ricostruire l’intera vicenda grazie all’analisi delle telecamere di sicurezza e alle dichiarazioni di alcuni testimoni. Nel video si vedono i due feriti che, prima di essere colpiti alle gambe, avrebbero aggredito il noto rapper e i suoi amici. Dopo pochi secondi, verrebbe ripreso Shiva mentre impugna l’arma e spara. Sono state eseguite in queste ultime ore diverse perquisizioni nei confronti dei soggetti coinvolti nell’episodio, alcuni di quali indagati, e presso la casa discografica del rapper.