x

x

Vai al contenuto

Benzema, lite con Espirito Santo: tecnico esonerato

Benzema, lite con Espirito Santo: tecnico esonerato

La situazione nell’Al Ittihad si fa sempre più tesa. Il club saudita, che ha investito tanto sul mercato estivo portando in squadra campioni come Karim Benzema, David Alaba e James Rodriguez, non sta ottenendo i risultati sperati. La squadra è sesta in campionato, a 12 punti dalla vetta, e ha perso l’ultima partita di Champions asiatica contro l’Al Quwa Al Jawiya per 2-0.

Leggi anche: Il Real vara il dopo-Benzema: sfuma il sogno Harry Kane?

Leggi anche: Benzema all’Al-Ittihad, è ufficiale: quanto guadagnerà

A peggiorare le cose, c’è il rapporto burrascoso tra il tecnico Nuno Espirito Santo e la stella francese Benzema. I due non si sopportano e hanno avuto uno scontro nell’intervallo della sfida di Champions, davanti a tutta la squadra. Il portoghese ha rimproverato i suoi giocatori per la prestazione insufficiente e ha puntato il dito contro l’ex Real Madrid, accusandolo di essere egoista e di non seguire le sue indicazioni. Benzema si è alzato in piedi e ha risposto a tono, dicendo che il problema è il modulo di gioco e che lui non si sente a suo agio nel ruolo di centravanti isolato. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

TOPSHOT – French forward Karim Benzema waves to the crowd during the induction ceremony into Saudi Arabia’s Al-Ittihad football club at the King Abdullah Sports City stadium in Jeddah on June 8, 2023. (Photo by AFP) (Photo by -/AFP via Getty Images)

Esonerato Espirito Santo

La discussione si è fatta sempre più accesa e i due si sono avvicinati fino a sfiorare la rissa. Solo l’intervento di alcuni compagni ha evitato il peggio. Dopo la partita, Espirito Santo ha minimizzato l’episodio, definendolo una “stron**te” e smentendo ogni problema con Benzema. Anche il club ha cercato di calmare le acque, pubblicando un video sul proprio profilo X in cui si vede Benzema sorridente e abbracciato al tecnico. Tuttavia, le voci di una rottura sono sempre più insistenti e hanno portato poche ore dopo all’esonero di Nuno Espirito Santo. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Possibili sostituti

Il club arabo ora dovrà chi sostituirà il tecnico portoghese sulla panchina dell’Al Ittihad. Tra i nomi papabili anche Antonio Conte attualmente libero, così come l’ex Real Madrid Zinedine Zidane, fortemente sponsorizzato proprio da Karim Benzema.

Argomenti