x

x

Vai al contenuto

Affari tuoi, la decisione della concorrente lascia tutti di sasso

Affari tuoi, la decisione della concorrente lascia tutti di sasso

Condotto da Amadeus, Affari tuoi è uno dei programmi del preserale più seguito dal pubblico a casa. Nella scorsa puntata, però, il pubblico non si aspettava di vedere ciò che è successo: la protagonista del gioco era Chiara della Basilicata che alla fine del percorso ha lasciato di sasso l’intero studio.

Leggi anche: Gianni Sperti in tribunale: è successa una cosa gravissima

Leggi anche: “Amici 23”, dove abbiamo già visto Marisol Castellanos

Affari tuoi, colpo di scena in diretta: tutti di sasso

La fortuna è ceca, ma a volte lo siamo anche noi. La concorrente Chiara, è arrivata alla fine del suo percorso con quattro pacchi rossi, e uno blu, tra i quali quello da 300.000 euro. Dunque, in tutta probabilità, Chaira era ad un passo dal ribaltare completamente la sua vita. Ecco che arriva l’offerta del dottore: 42.000 euro scritto su un assegno dal conduttore. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Sonia Bruganelli, fuori la verità sul presunto flirt con Antonino Spinalbese

affari tuoi

La decisone della concorrenti spiazza tutti

Una bella cifra quella offerta dal dottore: 42mila euro in gettoni d’oro non sono 300mila, ma sono comunque un bel gruzzoletto che ha il suo peso nella vita di tutti i giorni. Dopo averci riflettuto per un pò, Chiara ha deciso di accettare l’offerta, tra lo stupore del pubblico. “Ho fatto tanto per essere qui, per me che lavoro da quando avevo solo 12 anni, 42.000€ sono tanti“, ha detto la concorrente. Lo studio, inizialmente contrario, ha poi capito la scelta fatta dalla ragazza.

Anche Amadeus le ha detto: “Hai iniziato a lavorare quando eri una bambina quindi“. Chiara ha risposto: “Si, lavoro da quando è morto mio padre“. E ancora Amadeus: “Non ti devi giustificare, anche se avessi accettato 5.000€, se fossi stata felice sarebbe andata bene così”. Al momento di scoprire come sarebbe andata a finire, Chiara avrebbe scelto un pacco da 10 euro, perdendo tutto.