x

x

Vai al contenuto

Addio Estate, Mario Giuliacci avverte gli italiani: c’è la data

Addio Estate, Mario Giuliacci avverte gli italiani: c’è la data

Fra meno di un mese entrerà ufficialmente l’autunno, ma come sempre il suo arrivo sarà anticipato da un cambiamento di rotta che il clima intraprenderà tra fine agosto e i primi giorni di settembre. La fine dell’estate è vicina e adesso dobbiamo fare i conti con il maltempo che spazzerà via il caldo nelle prossime ore. A rivelarlo è il colonnello Mario Giuliacci che su meteogiuliacci.it. Vediamo nel dettaglio le sue previsioni meteo. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Meteo, estate al capolinea? Brusco crollo delle temperature: dove e quando

Leggi anche: Meteo, addio al caldo: quando crollano le temperature

Leggi anche: Meteo Giuliacci, cambia tutto in Italia: ecco da quando

Leggi anche: Meteo, scatta l’allerta: cosa sta per succedere

Addio Estate, Mario Giuliacci avverte gli italiani: c’è la data

La fine dell’estate è vicina e adesso dobbiamo fare i conti con il maltempo che spazzerà via il caldo nelle prossime ore. A rivelarlo è il colonnello Mario Giuliacci che su meteogiuliacci.it non ha dubbi: “Già nella prima parte del fine settimana si avranno i primi temporali nei settori alpini del Nord-Ovest. Il cambiamento violento arriverà tra domenica 27 e lunedì 28 agosto con precipitazioni che si estenderanno a tutto il settentrione e successivamente in buon parte del Centro”. Il nostro Paese sarà al centro di eventi violenti che di fatto potrebbero cambiare nello spazio di poche ore il quadro generale delle condizioni meteo: “L’Italia si troverà in una zona di convergenza tra le correnti fresche di origine nord europea ed il grande caldo già presente, quindi sarà alto il rischio di fenomeni violenti accompagnati da grandine (con chicchi anche di grossa dimensione) e nubifragi. Con l’arrivo del ciclone le temperature si abbasseranno anche di 15°C nel Nord Italia e quindi si passerà da valori sopra le medie a valori decisamente inferiori e quindi da un estate rovente ad un accenno di autunno in poche ore”. (Continua a leggere dopo la foto)

Previsione meteorologica

In meteorologia la previsione meteorologica o previsione del tempo è l’applicazione delle conoscenze della scienza atmosferica e della tecnologia per prevedere lo stato dell’atmosfera (tempo atmosferico) in un tempo futuro ed in una data località. Gli esseri umani tentano di predire il tempo informalmente da millenni, e formalmente almeno dal XIX secolo. La previsione meteo si effettua a partire dalla raccolta di dati quantitativi sullo stato attuale dell’atmosfera (situazione), utilizzando poi la comprensione scientifica dei processi atmosferici per stimare l’evoluzione dell’atmosfera (prognosi) secondo varie possibili tecniche.