x

x

Vai al contenuto

24enne muore travolto da un camion: una scena terribile

24enne muore travolto da un camion: una scena terribile

Un ragazzo di 24 anni è morto in un incidente che si è verificato ieri, lunedì 4 marzo alle 12:30 circa, in seguito ad uno scontro frontale tra la sua auto e un tir . Coinvolto nello schianto anche un terzo veicolo. Sul luogo per i rilievi del caso c’erano i carabinieri della Compagnia di Breno, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo del giovane dalle lamiere dell’auto, che è stata completamente distrutta dallo scontro. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Neonato rapito, la notizia è appena arrivata

Leggi anche: Madonna di Trevignano, l’ultimo mistero su Gisella Cardia: perché copre le mani

Tragico incidente a Esine, scontro tra auto e tir: morto un 24enne

L’incidente è avvenuto lungo la Statale 42 del Tonale ad Esine, in provincia di Brescia. Per motivi ancora da chiarire, il giovane si trovava sulla corsia di marcia opposta alla sua, giusto all’altezza dell’ospedale di Valle Camonica. Il tir non è riuscito ad evitare l’auto e l’ha presa in pieno. Il mezzo pesante poi è rimasto intraversato sulla carreggiata. A nulla sono serviti i soccorsi, il 24enne è morto sul colpo. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Re Carlo in ansia per la moglie Camilla: cosa succede

Leggi anche: Maltempo in Italia, valanga travolge tutto: diversi paesi isolati

La ricostruzione dell’incidente

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, il ragazzo stava salendo in direzione Edolo, mentre l’autoarticolato scendeva. L’autista, 61 anni, rimasto illeso, ha fatto di tutto per evitarlo, frenando. Purtroppo non è stato possibile. Il mezzo si è fermato in senso quasi perpendicolare alla strada, colpendo una terza auto, la cui occupante fortunatamente è rimasta illesa anche se sotto choc. Sul posto si sono create code lunghissime in entrambi i sensi di marcia. La Statale 42 è stata chiusa per qualche ora per permettere le operazioni di soccorso. Chi era la vittima dell’incidente? (Continua dopo le foto)

Chi era il ragazzo di 24 anni

La giovane vittima è un lavoratore di 24 anni, di origine marocchina, che stava viaggiando su una auto aziendale. Si chiamava Mahmoud Bel Mziouka ed era residente a Reggio Emilia, fa sapere Il Giornale di Brescia.