Vai al contenuto

Infortunio per Weah: quante partite salterà

Infortunio per Weah: quante partite salterà

Il centrocampista della Juventus Timothy Weah dovrà stare fermo per alcune settimane a causa di un infortunio muscolare. Lo statunitense, arrivato in estate dal Lille, si è fatto male durante la partita contro il Verona, vinta dai bianconeri per 1-0 sabato sera. Weah è uscito al 46’ minuto per un problema al flessore della coscia destra e ha lasciato il posto al giovane Miretti.

Leggi anche: Cambiaso all’ultimo minuto, la Juventus vola in testa

Leggi anche: Juve prima, Allegri: “Non esaltiamoci”

Gli esami strumentali effettuati presso il J|Medical hanno evidenziato una lesione di basso grado del semitendinoso della coscia destra. Il calciatore ha già iniziato il percorso riabilitativo e dovrebbe rientrare dopo la sosta per le nazionali, prevista per la metà di novembre. Il suo obiettivo è quello di essere a disposizione di Allegri per lo scontro diretto con l’Inter, in programma domenica 26 novembre allo Stadium. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1503835535 1 1024x683
TURIN, ITALY – JUNE 29: Timothy Weah of Juventus FC arrives for his medical check at J Medical on June 29, 2023 in Turin, Italy. (Photo by Stefano Guidi/Getty Images)

Figlio d’arte

Weah, classe 2000, è una delle scommesse della Juventus per il futuro. Il figlio d’arte (suo padre è George Weah, ex Pallone d’Oro e attuale presidente della Liberia) ha già dimostrato le sue qualità in Francia, dove ha vinto lo scorso anno il campionato nel 2020/21 e la SuperCoppa nella stagione successiva. In bianconero ha collezionato finora 10 presenze tra Serie A e Champions League, mettendo a segno un assist alla prima giornata.

Argomenti