x

x

Vai al contenuto

Resti umani trovati in un appartamento abbandonato: ecco di chi potrebbero essere

Resti umani trovati in un appartamento abbandonato: ecco di chi potrebbero essere

L’Italia è in choc dopo la notizia del macabro ritrovamento di ossa in uno stabile abbandonato durante i lavori di ristrutturazione. Ora le indagini sono in corso e avanza un’ipotesi sull’inquietante rinvenimento: ecco a chi potrebbero appartenere i resti umani.

Leggi anche: Liliana Resinovich, il marito intercettato: “Era incinta”, ecco di chi

Leggi anche: Liliana Resinovich, spunta una nuova testimone che dichiara di averla vista dopo la scomparsa

Ris Messina

Resti umani trovati in un cantiere

Favara, Sicilia. Alcuni operai stavano eseguendo alcuni lavori di ristrutturazione in un appartamento abbandonato di una palazzina in via Luigi La Porta. Improvvisamente si sono imbattuti in una scoperta agghiacciante: nell’abitazione c’erano quelle che sembravano essere ossa umane. Gli operai hanno subito contattato i carabinieri del Nucleo operativo di Agrigento e della Tenenza di Favara i quali si sono recati sul posto per analizzare la situazione.

Leggi anche: Terribile incidente al parco per un bimbo di 5 anni: “L’altalena era rotta”

Carabinieri comando tenenza

Il caso di sparizione mai risolto

La casa in via Luigi La Porta è stata sequestrata e ora si indaga per capire a chi appartengano i resti ritrovati. Vista la posizione dell’abitazione si è subito collegato il macabro rinvenimento con un caso di sparizione risalente al 2018. Se i sospetti fossero confermati si potrebbe arrivare a chiudere un caso rimasto irrisolto per diversi anni.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva