Vai al contenuto

Anche Wimbledon è stato cancellato a causa del Coronavirus. Federer: “Sono devastato”

Anche Wimbledon è stato cancellato a causa del Coronavirus. Federer: “Sono devastato”

Anche il prestigioso torneo di Wimbledon è stato cancellato a causa del Coronavirus. L’emergenza mondiale causata dalla pandemia di Covid-19 fa un’altra vittima eccellente dello sport mondiale. Niente da fare, dunque, per l’edizione 2020 dello Slam sull’erba londinese. “Con grande dispiacere annunciamo che i 134esimi Championships previsti nel 2020 sono stati cancellati. La prossima edizione si terrà dal 28 giugno all’11 luglio 2021. I nostri sforzi saranno ora rivolti a fronteggiare l’emergenza e a supportare quanti colpiti dal Coronavirus”, si legge nella nota diffusa dagli organizzatori. “Sono devastato”, ha detto Roger Federer, il dominatore dello torneo inglese con la bellezza di 8 trionfi.