x

x

Vai al contenuto

Daniela Santanchè indagata, Giorgia Meloni in difficoltà: cosa sta succedendo

Daniela Santanchè indagata, Giorgia Meloni in difficoltà: cosa sta succedendo

Daniela Santanchè rischia il processo. Nuovi sviluppi per quanto riguarda uno dei nodi centrali della politica italiana: la Presidente del Consiglio Giorgia Meloni starebbe pensando alle prossime mosse per quanto riguarda la stabilità del proprio governo e in particolare sul futuro politico della Ministra del Turismo di Daniela Santanchè.

Leggi anche: Italia, paura nella notte per una nuova scossa di terremoto: la zona colpita

Leggi anche: Torna l’ora legale ma c’è una pessima notizia: cosa bisogna sapere

Daniela Santanchè

Daniela Santanchè indagata: rischia il processo

Come riporta l’ANSA, dopo le accuse di falso in bilancio, Daniela Santanchè è ora indagata anche per truffa aggravata ai danni dell’Inps, in qualità di amministratore delegato di Visibilia Editore e di Visibilia Concessionaria, cariche poi dismesse. Dopo la notizia della chiusura delle indagini nell’ambito dell’inchiesta sui fondi Covid, si pone il problema sulla Ministra del Turismo Daniela Santanchè. La Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni si era espressa sulla questione a luglio scorso sostenendo che l’attuarsi di questo scenario avrebbe costituito un punto di non ritorno per quanto riguarda la permanenza di Santanchè nel governo. La decisione era stata annunciata per far fronte alle forte pressioni che invitavano la ministra a dimettersi dal suo incarico. Ora però pare che le due leader vogliano prendere tempo e stiano decidendo di accordarsi per evitare le dimissioni della ministra e mantenere l’unità del governo di Meloni.

Leggi anche: Dramma al matrimonio, fiamme altissime devastano tutto: decine di feriti

Giorgia Meloni

Il comunicato di Santanchè

Secondo quanto riporta Il Fatto Quotidiano, Meloni e Santanchè avrebbero attuato una strategia comunicativa da adottare pubblicamente, che prevede la valutazione delle dimissioni solo dopo il formale rinvio a giudizio. Daniela Santanchè si è pronunciata sulla questione rilasciando un comunicato ufficiale. La ministra ha espresso la volontà di essere ascoltata dai magistrati, sottolineando il principio di presunzione di innocenza garantito fino al termine dei tre gradi di giudizio. Ma c’è di più. Ecco gli altri aspetti della vicenda che poserebbero un velo di incertezza sul futuro politico della Ministra del Turismo.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva