x

x

Vai al contenuto

Udinese-Cagliari 1-1: in gol Zemura e Gaetano

Udinese-Cagliari 1-1: in gol Zemura e Gaetano

Il match di Serie A tra Udinese e Cagliari si è conclusa con un pareggio per 1-1. Zemura ha segnato il primo gol per l’Udinese al 14′ minuto. Gaetano ha segnato il gol del pareggio per il Cagliari al 44′ minuto. Lautaro Giannetti, João Ferreira e Lorenzo Lucca hanno ricevuto un cartellino giallo per l’Udinese. Alberto Dossena e Tommaso Augello hanno ricevuto un cartellino giallo per il Cagliari.

Leggi anche: Juventus-Udinese 0-1: il gol decisivo di Lautaro Giannetti

Leggi anche: Cagliari-Lazio 1-3, Immobile trascina i biancocelesti alla vittoria

Udinese e Cagliari si affrontano allo stadio “Bluenergy Stadium” con Maurizio Mariani come arbitro

Il match di Serie A si è giocato allo stadio “Bluenergy Stadium” di Udine. L’arbitro della partita è Maurizio Mariani, della sezione di Aprilia.
L’Udinese è scesa in campo con un 3-5-2 con Okoye in porta, Perez, Giannetti e Kristensen in difesa, Ehizibue e Zemura sulle fasce, Samardzic, Walace e Lovric a centrocampo e Thauvin e Lucca in attacco. Il Cagliari ha risposto con un 4-3-1-2 con Scuffet tra i pali, Zappa, Mina, Dossena e Augello in difesa, Makoumbou, Deiola e Jankto a centrocampo, Gaetano alle spalle di Luvumbo e Lapadula. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Gabriele Cioffi
Gabriele Cioffi durante la sua ultima esperienza sulla panchina dell’Hellas Verona

Momenti clou dello scontro tra Udinese e Cagliari

L’Udinese e il Cagliari si affrontano in una partita emozionante. Al 14′, l’Udinese rompe il ghiaccio con Zemura, che segna il primo gol della partita. La squadra di casa spinge per raddoppiare, ma al 30′ Lucca manca di poco il bersaglio. Il Cagliari non si arrende e, al 44′, Gaetano pareggia i conti. Il primo tempo si conclude con un minuto di recupero e nessuna sostituzione effettuata.

La ripresa della partita tra Udinese e Cagliari inizia con Gaetano che tenta una giocata con tunnel, ma viene contrastato e la palla gli carambola addosso. Subito dopo, Lapadula colpisce la traversa con un tiro al volo dal dischetto del rigore. Al 52′, Zemura prova a entrare in area di rigore saltando Mina, ma il difensore ex Fiorentina si mette davanti con il corpo ed è travolto dall’esterno dell’Udinese. Giannetti riceve il secondo cartellino giallo per una spallata sul volto di Luvumbo, lasciando l’Udinese in inferiorità numerica. Lucca colpisce al volo di destro una palombella di Thauvin, ma la palla finisce fuori di poco rispetto al palo di sinistra. Thauvin, poco dopo, colpisce al volo di sinistro un cross dalla sinistra di Zemura, ma la sfera finisce fuori rispetto al palo di destra.


Samardzic calcia alto con il destro dal limite dell’area, mentre Thauvin prova a concludere di prima intenzione un calcio d’angolo dell’Udinese dalla sinistra, ma la palla è rimpallata e terminata sui piedi di Lucca in fuorigioco. Ferreira riceve il terzo cartellino giallo per l’Udinese per un fallo tattico nei confronti di Lapadula.


Di Pardo calcia da fuori area, ma la palla finisce di poco alta sopra la traversa. Ebosele riconquista palla in fase avanzata, entra in area e sfida uno contro uno Mina, ma il difensore rossoblù ha la meglio. Samardzic calcia un corner dalla destra con Perez che colpisce sul primo palo, mancando però ampiamente lo specchio della porta.


L’arbitro segnala 5 minuti di extra time al termine del secondo tempo. L’Udinese effettua diverse sostituzioni: Ehizibue con Ferreira, Zemura con Ebosele, Thauvin con Brenner, Lucca con Success e Lovrić con Payero. Il Cagliari risponde con Lapadula con Pavoletti, Jankto con Nández e Zappa con Di Pardo.


La partita si conclude con un pareggio per 1-1 tra Udinese e Cagliari.

I prossimi appuntamenti di Udinese e Cagliari

Dopo la partita, l’Udinese è passata dal 15° al 14° posto, mentre il Cagliari è rimasto 19°.

Udinese
– 24 febbraio 2024 contro Genoa a Genova (fuori casa)
– 2 marzo 2024 contro Salernitana a Udine (in casa)
– 10 marzo 2024 contro Lazio a Roma (fuori casa)


Cagliari
– 25 febbraio 2024 contro Napoli a Cagliari (in casa)
– 3 marzo 2024 contro Empoli a Empoli (fuori casa)
– 10 marzo 2024 contro Salernitana a Cagliari (in casa)

Argomenti