x

x

Vai al contenuto

Reijnders verso il Milan, stasera incontro per Frattesi

Reijnders verso il Milan, stasera incontro per Frattesi

Il Milan prova il doppio colpo a centrocampo: trattativa avviata per Reijnders dell’AZ Alkmaar per cui c’è già un’offerta ufficiale dei rossoneri che si sono spinti a 15 milioni di euro, poca la differenza con la richiesta olandese di 18 milioni. La trattativa prosegue rapidamente e già nella giornata di oggi potrebbe arrivare la svolta che porti alla fumata bianca tanto voluta da Stefano Pioli. Il tecnico rossonero avrebbe infatti chiesto alla dirigenza di accelerare i tempi in modo da avere la rosa più al completo possibile in vista del raduno del 10 luglio che sancirà l’inizio ufficiale della stagione.

Leggi anche: Calciomercato Milan: si valuta Reijnders dell’AZ

Leggi anche: Frattesi, resiste l’intreccio di mercato: le ultime

Proprio in questo scenario si colloca il meeting in programma stasera in via Aldo Rossi tra Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, e la dirigenza del Milan rappresentata da Giorgio Furlani e Geoffrey Moncada. La portata principale sarà Davide Frattesi per cui il Milan cercherà di compiere un clamoroso sorpasso nei confronti dell’Inter, già sul giocatore da diverse settimane. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Frattesi gol
Frattesi Italia gol in Spagna-Italia di Nations League. (Photo by Jean Catuffe/Getty Images)

Tre contropartite per Frattesi

Per arrivare ad un accordo con il Sassuolo, che chiede 35 milioni per il cartellino del centrocampista italiano, il Milan sarebbe disposto ad inserire diverse contropartite tecniche apprezzate dal club neroverde: Lorenzo Colombo, Daniel Maldini e Tommaso Pobega. Intanto il Milan ha ufficializzato l’acquisto di Loftus-Cheek dal Chelsea per 21,5 milioni di euro e la cessione di Sandro Tonali al Newcastle per 70 milioni più una percentuale sulla futura rivendita.