x

x

Vai al contenuto

Reijnders è del Milan: contratto fino al 2028

Reijnders è del Milan: contratto fino al 2028

Adesso è ufficiale: Tijjani Reijnders è un nuovo giocatore del Milan. Visite mediche effettuate questa mattina per il centrocampista olandese, arrivato ieri a Milano, che dopo aver completato l’iter sanitario con le idoneità in via Palinuro si è recato a Casa Milan per apporre la firma sul proprio nuovo contratto.

Leggi anche: Reijnders al Milan: affare fatto. Programmate le visite mediche

Leggi anche: Il Milan tratta tre nomi: Danjuma, Taremi e Reijnders

Accordo fino al 2028 per Reijnders che guadagnerà in rossonero 1,7 milioni di euro a stagione. Operazione da 20 milioni più bonus per il Milan che ha raggiunto l’intesa con l’AZ nel corso delle ultime 48 ore dopo un’estenuante trattativa iniziata da diverse settimane. Reijnders è un regista capace di giocare sia in un centrocampo a tre come perno centrale che in uno a due, sarà un elemento prezioso per Pioli che dovrà rinunciare all’infortunato Bennacer fino al prossimo dicembre. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Tijani Reijnders
Tijani Reijnders in azione durante Lazio-Az Alkmaar, Conference League. (Photo by Matteo Ciambelli/DeFodi Images via Getty Images)

Quasi fatta anche per Musah dal Valencia

Il Milan in queste ore si è avvicinato sensibilmente anche all’acquisto di Yunus Musah dal Valencia. Per il dinamico centrocampista di origini americane i rossoneri hanno messo sul tavolo 18 milioni di euro, una cifra molto vicino a quanto chiesto dal club spagnolo (20 milioni) che cederà una volta trovata la quadra sui bonus. Terzo centrocampista in arrivo per Pioli che nella prossima annata modificherà il proprio modulo di gioco passando dal 4-2-3-1 al 4-3.3. Nelle prossime 36 ore potrebbe arrivare anche la fumata bianca per Danjuma, duttile attaccante del Villarreal, dopo l’apertura del sottomarino giallo al prestito oneroso fissato a 3 milioni di euro.