x

x

Vai al contenuto

Pioli lancia i nuovi: “Pronti per la prima a San Siro”

Pioli lancia i nuovi: “Pronti per la prima a San Siro”

Stefano Pioli carica gli ultimi arrivati per la prima gara a San Siro della stagione. Il tecnico ha preparato la gara contro il Torino e potrebbe inserire anche qualche nuovo innesto nell’undici titolare.

Leggi anche: Ufficiale: Pellegrino è un nuovo giocatore del Milan

Leggi anche: Lukaku verso il ritorno in A: ha scelto la Roma

Pioli pensa alla formazione

Stefano Pioli ha raccolto i primi tre punti in trasferta a Bologna grazie alle reti di Giroud e Pulisic. Ora c’è la prima a San Siro in gara ufficiale, occasione anche per i nuovi per testare il calore dello stadio. Il tecnico rossonero, intervistato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Torino, ha dichiarato: “I nuovi saranno contenti di giocare a San Siro e rimarranno sicuramente impressionati anche se hanno già esperienze importanti. I nostri tifosi sono unici”. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Theo Hernandez, Okafor, Giroud
Theo Hernandez, Okafor, Giroud festeggiano al termine della gara vinta dal Milan in casa del Bologna (Getty Images)

In cerca di un attaccante

Intanto sul fronte della dirigenza si sta cercando di risolvere due questioni. La prima riguarda la cessione di Origi, sempre bloccata dalla mancanza di offerte e dai no del giocatore. Dall’altra si lavora per centrare un colpo in avanti nell’ultima settimana. Okafor può anche giocare da prima punta, così come da esterno sinistro al posto di Leao. Si proverà però a chiudere per Ekitike, con Colombo che potrebbe essere girato in prestito o ceduto a titolo definitivo in caso di permanenza di Origi ancora in maglia rossonera.

Leggi anche: Juventus, Pogba può giocare uno spezzone contro il Bologna

Argomenti