Vai al contenuto

Milan, si cerca l’intesa con il Psg per Ekitike

Milan, si cerca l’intesa con il Psg per Ekitike

Il Milan lavora al decimo colpo della sua campagna acquisti: si tratta di Ekitike del Paris Saint-Germain, primo obiettivo del club rossonero dopo aver visto allontanarsi il profilo di Armando Broja destinato a restare al Chelsea anche la prossima stagione. Un’operazione comunque difficile da portare a termine principalmente a causa della formula: prestito con diritto di riscatto per il Milan, obbligo per i parigini che dovrebbero anche contribuire a pagare una piccola parte dell’ingaggio di Ekitike, attualmente fissato a 3 milioni di euro a stagione.

Leggi anche: Ufficiale: Pellegrino è un nuovo giocatore del Milan

Leggi anche: Milan, sondaggio per Kean: la Juve fa muro

Appena otto minuti quelli disputati da Ekitike nelle prime due uscite stagionali del Psg in Ligue 1, un minutaggio fin troppo basso per il classe 2002 che resta in uscita. A spaventare ulteriormente Furlani e Moncada ci sarebbe anche l’agguerrita concorrenza di West Ham ed Eintracht Francoforte nei confronti dell’attaccante francese. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Saelemaekers
Saelemaekers scende in campo prima dell’incontro amichevole disputato negli USA tra Milan e Barcellona

Il Betis Siviglia su Saelemaekers: trattative in corso

La novità derivante dalla prima gara stagionale del Milan è stata l’esclusione di Alexis Saelemaekers dalla lista dei convocati stilata da Pioli per la trasferta di Bologna. L’esterno belga, protagonista negli ultimi tre anni al Milan, è ora fuori dal progetto rossonero e alla ricerca di una nuova destinazione. Dopo un primo affondo del Marsiglia è ora arrivata la prima offerta ufficiale da parte del Betis Siviglia che ha già raggiunto l’intesa con l’ex Anderlecht, la distanza tra i due club è ancora ampia ma si andrà avanti.