Vai al contenuto

Osimhen via a giugno, arriva la conferma del Napoli

Osimhen via a giugno, arriva la conferma del Napoli

Il futuro di Victor Osimhen sarà lontano da Napoli. Arrivano conferme ufficiali che provocano uno scossone.

De Laurentiis chiude la porta

Si è arrivati ad un punto di rottura tra Aurelio De Laurentiis e Victor Osimhen. Il rinnovo del contratto dunque è stato funzionale solo ad una potenziale cessione a giugno a cifre che faranno la fortuna del club. Ad oggi il nigeriano è il giocatore più pagato della Serie A dopo il maxi rinnovo delle scorse settimane. A questo punto gli azzurri possono anche giocare al rialzo e scatenare aste in estate, puntando a incassare il più possibile. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Liverpool, l’annuncio shock di Klopp: “Lascio”

Leggi anche: Djokovic: “Sinner è stato dominante”

Osimhen
Victor Osimhen della SSC Napoli espulso dall’arbitro Juan Andrea Colombo durante la partita di Serie A tra Roma e Napoli allo Stadio Olimpico il 23 dicembre 2023 a Roma, Italia. (Foto di Ivan Romano/Getty Images)

Le possibili destinazioni

E’ stato lo stesso presidente del Napoli a parlare delle possibili destinazioni. Real Madrid, PSG o Premier League sono nel futuro dell’attaccante, con i parigini nettamente in vantaggio sulla concorrenza. Il Real Madrid sta continuando a seguire Kylian Mbappé: la partenza del francese libererebbe un posto proprio per Osimhen, già contattato dal PSG nella scorsa estate con un’offerta sul piatto di 120 milioni di euro. Da escludere per il momento l’Arabia Saudita che qualche mese fa aveva stuzzicato il calciatore senza tuttavia riuscire a portarlo in Medio Oriente. De Laurentiis chiede 180 milioni per far partire il proprio giocatore, ma molto dipenderà anche dalle prestazioni nella seconda parte della stagione e dall’eventuale qualificazione in Champions League del Napoli. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Osimhen e Kvara a colloquio
Osimhen e Kvara a colloquio in campo durante una gara di Serie A disputata dal Napoli (Getty Images)

Escluso l’arrivo di Mourinho

Il proprietario del Napoli ha anche escluso l’arrivo di José Mourinho a fine stagione. Dopo l’addio di Rudi Garcia, Mazzarri sta traghettando la squadra ma non sembra che possa esserci un proseguimento del rapporto oltre questa stagione. Il portoghese, che si è liberato dalla Roma, potrebbe essere un’opzione. Ipotesi però presto smentita da DeLa: “Il futuro di Mourinho non sarà certamente al Napoli”.

Leggi anche: Milan, Pioli elogia Sinner: “Esempio per noi”