Vai al contenuto

Nuova scossa di terremoto in Italia: la zona colpita

Nuova scossa di terremoto in Italia: la zona colpita

Una nuova scossa di terremoto miete paura in Italia. È stata registrata poco fa dall’Ingv, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La scossa ha avuto una magnitudo di 2.4 ed una profondità di 4 km. Nonostante sia stata una scossa “leggera”, il sisma è stato avvertito indistintamente dalla popolazione, che ha vissuto attimi di panico. (Continua…)

Leggi anche: Forte scossa di terremoto di magnitudo 5.6: la zona colpita

Leggi anche: Terremoto nella notte in Italia: la zona colpita

scossa terremoto 683x1024

Nuova scossa di terremoto in Italia

Poco fa è stata registrata una nuova scossa di terremoto in Italia. Come riporta il sito dell’Ingv, la scossa ha avuto magnitudo 2.4 ed è stata registrata a 4 km di profondità. Nonostante sia stata abbastanza leggera, la scossa è stata avvertita dalla popolazione, che ha vissuto attimi di panico. Al momento, però, non si registrano danni a cose o persone. I residenti della zona si augurano che si sia trattato di un evento isolato e che non ci siano nuove scosse lungo tutta la giornata. (Continua…)

Leggi anche: Terremoto in Italia al risveglio: trema tutto, la situazione

Leggi anche: Terremoto nella notte in Italia, la zona colpita

sismografo terremoto italia 797x1024

Terremoto Sciacca

La scossa di terremoto è stata registrata al largo di Sciacca, in provincia di Agrigento. Il sisma, però, è stato avvertito anche a Caltabellotta, Ribera e in qualche area del Belice. Il sisma è avvenuto alle 06:22 di stamattina. Un brusco risveglio dunque per la popolazione, che, nonostante la scossa sia stata di lieve intensità, l’ha avvertita. Al momento per fortuna non si registrano danni a cose o persone. La scossa, come dicevamo, è stata di lieve intensità. Una magnitudo di 2.4 solitamente non crea enormi danni. (Continua…)

sisma terremoto scossa 749x1024

Ieri scossa di terremoto a Napoli

È ripreso lo sciame sismico a Napoli. Dopo un periodo di pausa, che aveva fatto tirare un sospiro di sollievo alla popolazione, ieri invece è stata registrata la seconda scossa in tre giorni. Quella di ieri ha avuto epicentro in Montagna Spaccata ed è stata avvertita soprattutto nei comuni di Soccavo e Pianura. Questa mattina, invece, una nuova scossa di terremoto, sempre nel Sud Italia, ma stavolta a Sciacca, in Sicilia.