x

x

Vai al contenuto

Un Napoli troppo brutto per essere vero ne prende 3 in casa dall’Atalanta: fischi al “Maradona”

Un Napoli troppo brutto per essere vero ne prende 3 in casa dall’Atalanta: fischi al “Maradona”

Napoli-Atalanta oggi. Serie A, il Napoli crolla in casa con l’Atalanta che gli rifila 3 gol, si becca i fischi del pubblico di casa al “Maradona” e vede l’obiettivo Champions praticamente sfumato. È difficile ricordare un Napoli così deludente, nemmeno nella parentesi tutt’altro che entusiasmante con Mazzarri in panchina.

D’altra parte, l’Atalanta ha mostrato la sua bellezza, incarnando la Dea solo nelle sue migliori performance. Al “Maradona”, gli orobici hanno dominato nettamente, segnando tre gol e infliggendo la prima sconfitta in Serie A al Napoli da quando sulla panchina siede Calzona. I gol di Miranchuk, Scamacca e Koopmeiners hanno coronato una prestazione sontuosa dei ragazzi di Gasperini. I tifosi partenopei hanno espresso il loro dissenso con fischi, conscio che la qualificazione alla Champions League è ormai un obiettivo quasi irraggiungibile.

Argomenti