Vai al contenuto

Musah si presenta: “Pioli mi vuole mezzala, chiamerò Gattuso”

Musah si presenta: “Pioli mi vuole mezzala, chiamerò Gattuso”

Musah si presenta descrivendo le proprie caratteristiche fisiche e tecniche. Stefano Pioli lo vuole mezzala, magari come alternativa a Loftus-Cheek. Lui ricorda l’infanzia e cita Gattuso, ex allenatore al Valencia.

Leggi anche: Evenepoel campione del Mondo a cronometro, secondo Ganna

Leggi anche: Roma, Matic verso l’addio. Piace Paredes

Le caratteristiche di Musah

Musah si presentato davanti ai giornalisti descrivendo le proprie caratteristiche. L’americano è un mediano dotato di fisico e corsa, poco adatto ad impostare il gioco ma bravo a spezzare le zioni avversarie. Un mediano moderno, simile per caratteristiche a Kessie e Loftus-Cheek. Sto parlando col mister, mi sta insegnando come vuole che giochi per aiutare la squadra. Pioli mi sta aiutando tanto nell’inserirmi.Pioli mi sta chiedendo di giocare mezzala, mi sta spiegando i posizionamenti e come inserirmi in area” ha dichiarato il giocatore. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Musah con la maglia USA
Primo piano di Musah impegnato nell’ultima gara disputata dagli Stati Uniti (Getty Images)

Il rapporto con Gattuso

Musah è stato un giocatore anche di Gattuso. E’ stato proprio il mister a consigliargli di andare al Milan, come testimoniato dal nuovo centrocampista rossonero. Ai tempi del Valencia Ringhio e Riccio (secondo di Gattuso) aveva spesso descritto il ruolo di centrocampista in Serie A, convincendo Musah a tentare l’avventura. Inoltre il ragazzo parla perfettamente italiano, aspetto che lo faciliterà maggiormente nell’ambientamento a Milanello.

Leggi anche: Nba, tre Superstar saltano il Mondiale di basket

Argomenti