x

x

Vai al contenuto

Intesa raggiunta tra Milan e Valencia per Yunus Musah

Intesa raggiunta tra Milan e Valencia per Yunus Musah

Il Milan mette a segno un altro colpo di mercato. Il club rossonero ha infatti raggiunto un’intesa di massima con il Valencia per il trasferimento a titolo definitivo di Yunus Musah, centrocampista classe 2002. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Inter Al Nassr 1-1: Frattesi subito in gol

Leggi anche: Roma, obiettivo Renato-Sanches: contatti con il Psg

Yunus Musah
Yunus Musah in azione durante Messico-Usa (Photo by John Dorton/USSF/Getty Images for USSF)

Il Milan metta a segno un altro colpo sul mercato. Dopo aver ufficializzato l’acquisto di Chukwueze, i rossoneri hanno ieri raggiunto un’intesa di massima con il Valencia per il trasferimento a titolo definitivo di Yunus Musah. Al club spagnolo andranno circa 18-20 milioni di euro. E’ stata decisiva, per il successo della trattativa, la volontà del giocatore che ha puntato i piedi e ha insistito affinché la cessione avvenisse.

Il passato in Italia di Musah

Yunus Musah è il terzo di cinque fratelli ed è l’unico nato in America. I primi due fratelli sono nati in Ghana, il paese di origine dei genitori. Yunus è venuto al mondo a New York nel novembre del 2002, mentre sua madre, Amina, si trovava negli Stati Uniti per un viaggio. Gli ultimi due fratelli sono invece nati in Italia. Questo non sarà il primo incontro di Yunus con l’Italia, poiché ha vissuto a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, fino all’età di 10 anni.

E’ proprio a Castelfranco Veneto che inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo del calcio. All’età di 6 anni, entra a far parte del settore giovanile del Giorgione, un club che attualmente milita nel campionato di Eccellenza. Fin da subito, il giovane talento impressiona tutti con le sue doti nel centrocampo. Curiosamente, Musah aveva fatto il suo esordio nei pali, giocando come portiere, ma ben presto decise di accantonare i guantoni per concentrarsi a pieno nel ruolo di centrocampista, dove il suo talento si è potuto esprimere al meglio.