x

x

Vai al contenuto

Montella nuovo Ct della Turchia: le sue parole

Montella nuovo Ct della Turchia: le sue parole

Montella si è mostrato oggi come il nuovo selezionatore della Turchia, dopo aver salutato l’Adana Demirspor a giugno. L’ex mister di Milan e Fiorentina ha espresso la sua gioia e la sua responsabilità per questo ruolo, che lo vedrà guidare una nazionale giovane e di qualità.

Leggi anche: Gattuso torna in panchina: oggi la firma col Marsiglia

Leggi anche: Ufficiale, Carlo Ancelotti allenerà il Brasile

Montella ha detto di aver accettato senza dubbi l’offerta della federazione turca, che lo ha preferito tra diversi candidati. Ha evidenziato l’importanza di trasmettere sul campo un sentimento di orgoglio e appartenenza, rappresentando la cultura e i valori di un paese molto importante. Ha anche aggiunto di sentirsi vicino alla gente turca, che gli ricorda la sua infanzia in provincia di Napoli. (CONTINUA DOPO LA FOTO).

Montella sulla panchina dell'Adama
Vincenzo Montella in panchina prima della sfida tra il suo Adama e l’Istanbul Basaksehir

Sfida affascinante

Montella ha dichiarato di essere pronto ad affrontare le critiche, ma anche di fare sempre del suo meglio, analizzando ogni partita. Ha lodato i giocatori a sua disposizione, che devono riflettere lo spirito della propria squadra quando entrano in nazionale. Ha infine affermato che indossare la maglia della Turchia non è un regalo, ma un prestigio.

Il debutto

Il debutto di Montella sulla panchina turca sarà il 9 ottobre, quando la sua squadra affronterà la Norvegia nelle qualificazioni ad Euro 2024. Il tecnico italiano avrà il compito di rilanciare le speranze della Turchia, che al momento è seconda nel girone D con 10 punti, a pari punti con la capolista Croazia

Argomenti