x

x

Vai al contenuto

Milan, il punto su tutti gli obiettivi di mercato

Milan, il punto su tutti gli obiettivi di mercato

Sono settimane di intensa attività sul mercato per il Milan, che vuole regalare in fretta a Pioli una rosa competitiva in vista della prossima stagione

Mercato Milan. Sono settimane di intensa attività sul mercato per il Milan, che vuole regalare in fretta a Pioli una rosa competitiva in vista della prossima stagione. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

MOENCHENGLADBACH, GERMANY – MAY 06: Marcus Thuram of Borussia Moenchengladbach looks on during the Bundesliga match between Borussia Mönchengladbach and VfL Bochum 1848 at Borussia-Park on May 6, 2023 in Moenchengladbach, Germany. (Photo by Stefan Brauer/DeFodi Images via Getty Images)

Mercato Milan, l’attacco

Da diversi giorni il Milan sta facendo pressioni per convincere Marcus Thuram a unirsi alla squadra rossonera e diventare parte della rosa allenata da Stefano Pioli. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’attaccante, il cui contratto con il Borussia Moenchengladbach sta per scadere, rappresenta il profilo preferito dal Diavolo per vari motivi, tra cui la giovane età, la disponibilità a costo zero e un grande potenziale. Tuttavia, c’è un forte interesse anche da parte del Psg, quindi sarà necessario superare una concorrenza agguerrita. Tuttavia, i tempi di attesa si stanno allungando e il club di via Aldo Rossi ha deciso di prendere in considerazione un’alternativa, rappresentata da Fabio Silva. Questo attaccante del 2002 attualmente milita nel Wolverhampton, ma nella scorsa stagione ha giocato anche per l’Anderlecht e il Psv Eindhoven. I numeri parlano di 51 partite disputate con 16 gol e 6 assist. Resta da capire cosa deciderà di fare il club di Premier League con lui: se privarsene definitivamente o lasciarlo partire in prestito.

Mercato Milan, nuovo profilo per il centrocampo

A seguito dell’infortunio di Ismael Bennacer, rafforzare il centrocampo è diventata una priorità assoluta per il Milan in vista della prossima stagione. Il centrocampista algerino sarà fuori per diversi mesi a causa dell’infortunio e potrebbe anche prendere parte alla Coppa d’Africa. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il primo nome nella lista dei desideri sarebbe Morten Hjulmand. Hjulmand è uno dei centrocampisti con una delle medie voto più alte in Serie A (6,34) ed è un elemento prezioso per il Lecce di Corvino. La sua valutazione si aggira intorno ai 25 milioni di euro, ma il Milan starebbe considerando di proporre un’offerta di 18 milioni. Hjulmand rappresenta il profilo ideale per la dirigenza rossonera: giovane, con prospettive di crescita e già affermato, avendo già avuto esperienza nella Serie A.

In difesa spunta un profilo giovane e poco costoso

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan sta considerando l’idea di aggiungere un altro difensore centrale alla squadra, al fine di affiancare Fikayo Tomori, Simon Kjaer, Pierre Kalulu e Malick Thiaw. Tra i profili presi in considerazione, uno dei nomi che spicca è Tanguy Nianzou. Il giocatore di 21 anni attualmente milita nel Siviglia e ha già accumulato esperienze in tre diversi paesi. Ha fatto parte dell’accademia del PSG, ma è uscito come svincolato, successivamente si è trasferito al Bayern Monaco e nell’estate del 2022 ha deciso di provare la sua fortuna in LaLiga. In Spagna, non è un titolare fisso e nella parte finale della stagione è stato ostacolato da un infortunio. Tuttavia, è riuscito a disputare comunque 30 partite e segnare anche tre gol. Il giornale aggiunge che il Milan potrebbe acquisire il talento francese per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro, rendendolo un profilo molto interessante per il club. Va notato che il Milan è stato precedentemente associato al giocatore.