Vai al contenuto

Juventus, contatti con il Barcellona per Kessie: la situazione

Juventus, contatti con il Barcellona per Kessie: la situazione

La Juventus ha avviato i contatti con il Barcellona per sondare il terreno sul trasferimento di Franck Kessie. Da convincere il giocatore, che non sembra intenzionato a lasciare il club catalano e tornare in Italia. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Zielinski dopo Milinkovic? Continua lo shopping dell’Arabia Saudita in Serie A

Leggi anche: Reijnders al Milan: affare fatto. Programmate le visite mediche

Kessie
Franck Kessie in azione durante Barcellona-Real Betis. (Photo by Eric Alonso/Getty Images)

Franck Kessie è un obiettivo di mercato della Juventus. Nei giorni scorsi c’è stato un contatto tra con il Barcellona per capire i margini di trattativa, specialmente per quanto riguarda la formula dell’eventuale trasferimento. L’obiettivo del club bianconero sarebbe quello di chiudere l’operazione con un prestito con diritto di riscatto. I blaugrana valutano e nei prossimi giorni sono previsti nuovi dialoghi tra i club.

Resta da convincere però il giocatore, che attualmente non è ancora convinto di lasciare il Barcellona e la Spagna, anzi, la sua intenzione sembrerebbe essere quella di rimanere. Tornare in Italia, inoltre, non è un’opzione che scalda particolarmente l’ivoriano. Solamente con un’apertura del centrocampista allora la trattativa entrerebbe nel vivo. La Juve farà comunque un tentativo, pronta a intervenire in entrata dopo le cessioni di Zakaria, Arthur e magari McKennie.

I numeri di Kessie in Serie A

La scorsa estate, Kessié ha lasciato Milano a parametro zero per trasferirsi al Barcellona. Con il club blaugrana, ha ottenuto successi notevoli, vincendo la Liga e la Supercoppa spagnola. Durante la sua permanenza, ha partecipato a 43 partite, contribuendo con 3 gol e 3 assist in tutte le competizioni.

Il talentuoso centrocampista ivoriano ha accumulato una vasta esperienza nel campionato italiano giocando per l’Atalanta e il Milan. Infatti, in Serie A, ha totalizzato ben 204 presenze, dimostrandosi prezioso con 41 gol e 16 assist.