Vai al contenuto

Juventus, Djalo atteso per le visite mediche

Juventus, Djalo atteso per le visite mediche

La Juventus ha chiuso con il Lille l’affare Tiago Djalo e aspetta solamente l’arrivo in Italia del difensore portoghese: tra martedì e mercoledì svolgerà le visite mediche con il club bianconero e firmerà un contratto di 4 anni. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Australian Open, Sinner passa al secondo turno: Van de Zandschulp ko in 3 set

Leggi anche: Milan, Okafor tornato ad allenarsi in gruppo

Allegri dà indicazioni ai giocatori della Juventus
Max Allegri in foga agonistica nel corso di una gara della Juventus (Photo by Nicolò Campo/LightRocket via Getty Images)

Tiago Djalo alla Juventus è un affare fatto. Il difensore portoghese arriverà in Italia tra martedì e mercoledì per sostenere le visite mediche con il club bianconero e firmare un contratto di quattro anni.

L’accordo con il Lille è stato raggiunto sulla base di 3,5 milioni di euro più bonus per un massimo di altri 3,5 milioni più il 10% della futura rivendita. Beffata dunque l’Inter, che aveva preso accordi con il giocatore per l’estate, quando il suo contratto con il club francese sarebbe scaduto. L’inserimento della Juve è stato rapido e chirurgico e ha convinto rapidamente sia club che difensore.

Di più su Tiago Djalo

Djalo è un difensore duttile di piede destro, dotato di buona tecnica, velocità e senso della posizione. Può giocare sia in una difesa a quattro che in una a tre, e ha anche esperienza nel ruolo di terzino destro. Ha 23 anni ed è cresciuto nel vivaio dello Sporting Lisbona, prima di trasferirsi al Milan nel 2019. Con la maglia rossonera ha giocato solo con la Primavera, prima di essere ceduto al Lille nell’estate dello stesso anno in cambio di Rafael Leao.

Con il Lille, Djalo è rapidamente diventato titolare, contribuendo alla conquista del campionato nella stagione 2020-2021. Nella stagione in corso, ha collezionato 25 presenze e due gol, prima di infortunarsi al ginocchio a novembre. Il suo recupero è previsto per fine gennaio, quando potrebbe già indossare la maglia della Juventus.