x

x

Vai al contenuto

Italia in lutto, addio per sempre ad uno dei simboli dell’alta moda

Italia in lutto, addio per sempre ad uno dei simboli dell’alta moda

Gossip. Italia in lutto per la grande perdita di uno dei più importanti simboli dell’alta moda. Ci ha lasciati nella notte la regina dei gioielli all’età di novantatré anni. Scopriamo insieme chi era, la sua vita e i suoi più grandi successi. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, Rebecca Staffelli sgancia una bomba in diretta: con chi sta Monia

Leggi anche: Alberto Matano scelto come conduttore per un programma in prima serata: l’indiscrezione bomba

italia in lutto

Italia in lutto, grande perdita nel mondo dell’alta moda

Italia in lutto, durante la notte si è spento uno dei simboli più illustri del mondo dell’alta moda. Marina Bulgari ci ha lasciati all’età di novantatré anni. Le sue creazioni e la sua audacia hanno spinto una prima generazione di donne ad acquistare gioielli per se stesse. I gioielli di Marina Bulgari sono diventati nel corso degli anni delle opere d’arte indossate dai personaggi più illustri, da Sofia Loren a Jennifer Lopez, facendo il giro del mondo. (Continua a leggere dopo la foto)

italia in lutto

Marina Bulgari, la carriera della regina dei gioielli

Italia in lutto, la regina dei gioielli ci ha lasciati durante la notte all’età di novantatré anni. Marina Bulgari è nata a Roma nel 1930 ed ha trascorso la sua infanzia tra Roma, Atene e Corfù. Suo padre, Costantino Bulgari era il figlio di Sotirios Bulgari, che nel 1884 aveva fondato la prestigiosa maison di moda. Dopo aver lavorato per numerosi anni presso l’azienda di famiglia, nel 1973 Marina Bulgari succede al padre. La sua ambizione e il suo desiderio di costruire qualcosa che fosse solamente suo l’hanno condotta, nel 1976, a lasciare la famosa maison di famiglia per dedicarsi interamente a un progetto personale. MarinaB. è stato lanciato ufficialmente nel 1977, il brand di gioielli che ha reso Marina Bulgari famosa in tutto il mondo. (Continua a leggere dopo la foto)

italia in lutto

I viaggi in giro per il mondo e l’apertura della maison a New York

Il 1978 è un anno caratterizzato da molti viaggi nella vita di Marina Bulgari. Prima ha aperto il suo primo showroom a Ginevra, poi ha trascorso molti mesi in gito per l’Europa, esponendo le sue creazioni  negli hotel di Monte Carlo, Gstaad, Crans-Sur-Sienne, St Moritz e poi a Roma, Parigi e New York. Proprio in questo periodo ha creato le sue iconiche collezioni “Onda” e “Pneu”, che hanno dato vita a un design innovativo caratterizzato dalla montatura a molla e da un uso totalmente reinterpretato dei diamanti in  pavé e degli elementi intercambiabili. Nel 1986 la regina dei gioielli ha aperto la sua prima boutique a  Madison Avenue, a New York.  Nel 1993 si è trasferita a Monaco, dove ha continuato a disegnare gioielli fino al giorno del suo pensionamento. “I gioielli sono i miei figli”, diceva sempre Marina Bulgari. (Continua a leggere dopo la foto)

italia in lutto

Italia in lutto, i funerali e le parole dei familiari di Marina Bulgari

Italia in lutto, durante la notte Marina Bulgari si è spenta all’età di novantatré anni. I funerali si terranno domani, 16 febbraio 2024, alle ore 15:00,  presso la basilica di Santa Croce in Gerusalemme. Non saranno in forma privata, ma potranno partecipare, oltre ai parenti, anche gli ammiratori e i clienti dell’illustre marchio. “Mia zia  ha insegnato a tutte noi donne come combattere nella vita. Era particolarmente audace, brillante. Una donna di visione. Con una preparazione e una visione eccezionali”, ha spiegato la nipote, ed ex socia,  Laura Calissoni Colnaghi.

Argomenti