x

x

Vai al contenuto

Il primogenito di William e Kate compie 10 anni, cosa non torna nel certificato di nascita

Il primogenito di William e Kate compie 10 anni, cosa non torna nel certificato di nascita

Il prossimo sabato, 22 luglio 2023, il principe George Alexander Louis, primogenito di William e Kate, compirà 10 anni. A 10 anni dalla nascita del futuro re d’Inghilterra emerge un dettaglio interessante a proposito del suo certificato di nascita. Un documento che per certi verso non è del tutto corretto. Quale errore è stato commesso? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Andrea Purgatori, il massaggio choc di Sigfrido Ranucci per la morte del giornalista

Leggi anche: Bambina di 13 mesi muore a causa di un errore della mamma: cos’è successo

George Alexander Louis, cosa non torna nel certificato di nascita

Il problema risale a 10 anni fa, quando i genitori hanno compilato il certificato del loro primogenito al momento della nascita. Anche nel documento di George, come tutti i certificati di nascita, contiene informazioni quali il suo nome completo, la data di nascita, il luogo in cui è nato, cioè il St Mary’s Hospital, e chi era colui che faceva richiesta, ovvero il padre, il principe William. Nel certificato però risulta errato un campo che riguarda la madre, Kate Middleton. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Terribile incidente in Italia, morta una donna dopo lo scontro: poi la sconvolgente scoperta sulla figlia

Leggi anche: Emanuela Orlandi, cosa le è realmente successo secondo l’esperto Pino Nicotri

L’errore nel certificato di nascita del principino

I genitori del principino hanno dichiarato anche la loro professione. Nel certificato, il lavoro di Kate è definito come “Principessa del Regno Unito”. Allo stesso modo, il lavoro di William sul certificato è “Principe del Regno Unito”. William tuttavia all’epoca era un pilota di elicotteri nella RAF e avrebbe potuto usare anche quella descrizione. Kate invece, in quel momento avrebbe dovuto usare il titolo di duchessa di Cambridge. Il Mirror poi ha chiarito la questione. La mamma era già principessa quando è nato George, visto che aveva già sposato William, ma allora il suo titolo di duchessa di Cambridge aveva la precedenza. Per questo il certificato di nascita non è proprio corretto. Intanto i genitori hanno deciso che George non sarà obbligato ad unirsi alle forze armate, come hanno fatto i suoi predecessori, ma potrà farlo se ne sentirà il desiderio in futuro.