x

x

Vai al contenuto

Eurolega: Milano si riscatta con il Valencia, la Virtus si arrende al Real

Eurolega: Milano si riscatta con il Valencia, la Virtus si arrende al Real

L’EA7 Emporio Armani Milano si riscatta dopo quattro sconfitte consecutive e in Eurolega vince 83-52 contro il Valencia. Costretta ad arrendersi invece la Virtus Bologna alla furia e al talento del Real Madrid: sconfitta 100-74 per la squadra di Banchi. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Milan, solo affaticamento per Pulisic: può saltare Lecce

Leggi anche: Allegri: “Niente turnover contro il Cagliari”

Real Madrid-Virtus Bologna
Vincent Poirier (C) e Fabien Causeur (L) del Real Madrid e Marco Belinelli (R) della Virtus Bologna visti durante la partita di Eurolega 2022/23 tra Real Madrid e Virtus Bologna al Wizink Center. Real Madrid 100 : 74 Virtus Bologna. (Foto di Alberto Gardin/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

Dopo quattro sconfitte consecutive in Coppa, l’EA7 Emporio Armani Milano si riscatta con un successo convincente contro Valencia (83-52 il finale). Nikola Mirotic brilla come top-scorer con 19 punti, di cui 17 nel primo tempo di prestazione eccezionale. Ora, l’Olimpia è pronta per il doppio scontro con Virtus Bologna ed Efes.

EA7 Emporio Armani Milan-Valencia 83-52, il tabellino

Milano: Lo 10, Poythress 8, Bortolani 5, Tonut 6, Melli 3, Ricci 3, Flaccadori 7, Hall 7, Shields, Mirotic 19, Hines 6, Voigtmann 9. All.: Messina.

Valencia: Harper 10, Claver, Puerto 2, Reuvers 8, Pradilla 1, Lopez Arostegui 6, Ferrando 3, Inglis 6, Jovic 2, Robertson, Davies 9, Ojeleye 5. All.: Mumbru

La Virtus di arrende al Real Madrid

La Virtus Bologna lotta nel primo quarto contro il Real Madrid, ma alla fine gli spagnoli prendono il controllo e vincono con un chiaro 100-74. Con sei vittorie e nessuna sconfitta, il Real Madrid resta in cima alla classifica, mentre la squadra di Banchi subisce la sua seconda sconfitta in sette partite. Facundo Campazzo si distingue come protagonista della serata, nonostante i 15 punti di Marco Belinelli non siano sufficienti.

Real Madrid-Virtus Bologna 100-74, tabellino

Real Madrid: Causeur 10, Fernandez 1, Abalde ne, Campazzo 18, Hezonja 9, Rodriguez 1, Deck 11, Poirier 5, Tavares 17, Llull 2, Yabusele 16, Musa 10
Virtus Bologna: Cordinier 7, Lundberg, Belinelli 15, Pajola 2, Smith 7, Dobric 5, Cacok ne, Shengelia 12, Hackett 9, Mickey 8, Dunston 9, Abass

Argomenti