x

x

Vai al contenuto

Chiesa ritorna a disposizione di Allegri per il Milan

Chiesa ritorna a disposizione di Allegri per il Milan

Federico Chiesa ha smaltito l’infortunio ed è rientrato in gruppo. Massimiliano Allegri recupera una pedina fondamentale già a partire dalla gara contro il Milan.

La situazione di Chiesa

Dopo due settimane di lavoro personalizzato, Federico Chiesa è tornato ad allenarsi in gruppo. La forma fisica non è il massimo e anche il minutaggio scarseggia per affrontare una gara così importante a San Siro contro il Milan. Allegri si accontenterà di portarlo in panchina e di convocarlo, sperando di non aver bisogno di impiegarlo a partita in corsa. Senza dubbio la Juventus senza l’esterno d’attacco ultimamente ha faticato molto, incappando spesso in un gioco prevedibile e per vie centrali. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Barella: “Sono stato troppo zitto, non mi piacciono le scommesse”

Leggi anche: Papu Gomez positivo al doping: 2 anni di squalifica

Allegri dirige l'allenamento della Juventus
Massimiliano Allegri dà indicazioni ai propri giocatori durante l’allenamento (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Verso la gara contro il Milan

La nota positiva è il rientro a pieno regime di Dusan Vlahovic, dopo aver iniziato a lavorare insieme ai compagni ad inizio settimana, sfruttando la pausa per le Nazionali. Accanto al serbo potrebbe esserci Arek Milik, al momento favorito su Kean. Allegri sembra intenzionato a schierare due centravanti d’area di rigore in modo da tenere impegnati i due centrali del Milan, spesso chiamati ad impostare il gioco dalle retrovie, a maggior ragione senza Maignan tra i pali.

Leggi anche: Moto GP, Bagnaia: “Non pensavo di tornare in vetta”

Argomenti