Vai al contenuto

Champions: Copenaghen qualificato e birra gratis

Champions: Copenaghen qualificato e birra gratis

Impresa storica del Copenaghen che ieri piegando il Galatasaray nell’ultima gara del girone ha ottenuto il pass per gli ottavi di finale della Champions League eliminando una nobile decaduta come il Manchester United.

Leggi anche: Onana è ora un caso: altra papera con lo United

Leggi anche: Un Bologna da Champions: Motta il regista, Zirkzee la stella

Il club danese partiva con tutti gli sfavori del pronostico partecipando ad un gruppo di ferro in compagnia di corazzate come Bayern Monaco, Manchester United e appunto Galatasaray. Eppure la “Cenerentola” è riuscita a compiere l’impresa perdendo solo due gare (contro Bayern e United) ma riuscendo a strappare tre punti ai Red Devils al ritorno e un clamoroso pareggio contro i bavaresi tra le mura amiche. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Festeggiamenti Copenaghen
I giocatori del Copenaghen intenti a festeggiare dopo la vittoria sul Galatasaray in Champions

Birra gratis allo stadio

La vittoria ottenuta ieri sera contro il Galatasaray ha dato i tre punti fondamentali per ottenere la qualificazione che è stata festeggiata a tutta birra dai tifosi presenti allo stadio. Per festeggiare il passaggio del turno infatti il club ha distribuito birra gratis a tutti i presenti, tifosi ospiti compresi, per celebrare a dovere la storica qualificazione e la vittoria ottenuta per 1-0 contro il Galatasaray grazie alla rete di Lerager.

Per Icardi e compagni del Galatasaray la stagione si chiuderà con la partecipazione all’Europa League, ottenuta con il terzo posto nel girone. Clamorosa eliminazione dall’Europa invece per il Manchester United di Onana che termina la fase a gironi come fanalino di coda del gruppo A con soli 4 punti ottenuti in sei gare.