Vai al contenuto

Cancellieri replica a Malinovskyi: 1-1 tra Genoa ed Empoli

Cancellieri replica a Malinovskyi: 1-1 tra Genoa ed Empoli

Termina in pareggio (1-1) lo scontro salvezza tra Genoa ed Empoli, anticipo della quattordicesima giornata di Serie A. All’iniziale vantaggio del Grifone firmato da Malinovskyi risponde il pareggio ospite di Cancellieri. Un punto a testa per Gilardino e Andreazzoli. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Napoli, De Laurentiis: “Osimhen rinnova. Voglio comprare il Maradona”

Leggi anche: Un buon Napoli cade al Bernabeu: è 4-2 per il Real Madrid

Gol del Genoa
Malinovskyi va ad esultare sotto la curva genoana (Photo by Ivan Romano/Getty Images)

Non si fanno del male Genoa ed Empoli e si accaparrano un punto a testa nel match salvezza – terminato 1-1 – valido per la quattordicesima giornata di Serie A. Il Grifone passa in vantaggio a fine primo tempo, con un capolavoro firmato Malinovskyi: eccezionale il suo mancino da fuori area.

Nella ripresa Cancellieri entra in campo e dopo pochi secondi dal suo ingresso sigla il pareggio dei toscani con un colpo di testa. Si mantiene a distanza di sicurezza il Genoa di Gilardino dalla zona salvezza: a 15 punti in classifica, i rossoblù conservano un vantaggio di quattro punti sull”Empoli quartultimo.

Genoa-Empoli, il tabellino

GENOA-EMPOLI 1-1
Genoa (3-5-2):
 Martinez 6; Vogliacco 6, De Winter 6, Dragusin 6,5; Sabelli 6 (38′ st Puscas sv), Frendrup 6,5, Badelj 6,5, Malinovskyi 7 (27′ st Fini 6), Vasquez 6,5 (27′ st Haps 5,5); Messias 7 (21′ st Kutlu 5,5), Retegui 5,5. All.: Gilardino 6
Empoli (4-3-3): Berisha 6; Bereszynski 6, Ismajli 6, Luperto 6,5, Cacace 6; Fazzini 5,5 (1′ st Kovalenko 6,5), Ranocchia 6 (21′ st Grassi 6), Maleh 6 (31′ st Marin sv); Cambiaghi 5,5, Caputo 5,5 (48′ st Shpendi sv), Maldini 6 (21′ st Cancellieri 6,5). All.: Andreazzoli 6
Arbitro: Aureliano 
Marcatori: 37′ Malinovskyi (G), 22′ st Cancellieri (E)
Ammoniti: Malinovskyi, Badelj, Vogliacco (G); Ranocchia (E)

Le parole di Gilardino

Intervenuto nel post-partita, il tecnico del Genoa Alberto Gilardino ha commentato così il risultato finale: “C’è un pizzico di amarezza. La gara è stata equilibrata, bravi loro a riprenderci, solitamente eravamo abituati a portare a casa questo tipo di partite. Retegui ha condotto la sua partita, ritroverà la sua condizione match dopo match. Bravo pure Messias“.

Le parole di Andreazzoli

Queste invece le dichiarazioni di Andreazzoli, tecnico dell’Empoli: “Ho fatto i complimenti ai ragazzi, non era facile. Nel secondo tempo siamo stati bravi a prendere in mano la partita, c’è soddisfazione. Abbiamo segnato con i subentrati e questo dimostra quanto la squadra sia coesa nell’obiettivo che si è posta in testa. Maldini dal 1′? Non gli ho fatto nessun regalo“.

Argomenti