x

x

Vai al contenuto

Beatrice Luzzi svela il suo rapporto con Garibaldi dopo il “Grande Fratello”

Beatrice Luzzi svela il suo rapporto con Garibaldi dopo il “Grande Fratello”

A Verissimo immancabile l’intervista ai finalisti del Grande Fratello, reality condotto da Alfonso Signorini, che ha visto il trionfo di Perla. Ad uno ad uno gli ex concorrenti hanno raccontato la loro esperienza, cosa hanno imparato e cosa aspettarsi d’ora in poi. Nella puntata di ieri del talk show di Silvia Toffanin, la regina indiscussa del GF, Beatrice Luzzi, ha parlato del suo rapporto con Giuseppe Garibaldi ora che tutto è finito.

Leggi anche: “Verissimo”, Perla Vatiero rivela il suo futuro con Mirko Brunetti

Leggi anche:  Greta e Sergio inseparabili fuori dal “GF”: ma la mamma di lei reagisce male

Beatrice Luzzi svela il suo rapporto con Garibaldi dopo il “Grande Fratello”

Beatrice Luzzi è stata ospite a Verissimo per raccontare la sua esperienza e la mancata vittoria. Nella casa l’attrice si è fatta conoscere per il suo carattere determinato e la sua dialettica, ma anche per il complicato rapporto con Giuseppe Garibaldi. Nel reality si è classificata seconda, sconfitta da Perla Vatiero, arrivata in casa già a metà percorso. “Non ho sentito un’ emozione di rabbia“, ha detto Luzzi a proposito del suo secondo posto. L’attrice ha ammesso: “Se avessi vinto, ne sarebbe valsa di più la pena, avrei potuto giustificare più facilmente sei mesi e mezzo là dentro“.

La sua forte personalità ha diviso il pubblico e gli inquilini, tra chi l’ha definita troppo cattiva e chi invece ha riconosciuto la sua forza: “Sono un pò cruda, che non significa essere cattiva e irrispettosa, ma avere il coraggio di dire la verità. Ho visto alcuni dei miei inquilini, nel corso dei mesi, riconoscermi di avergli trasmesso qualcosa di importante e penso che questo sia arrivato anche al pubblico. Bisogna imparare a dire anche cose scomode, che fanno crescere. Io con i miei figli sono così.” Beatrice ha poi raccontato della perdita del padre, avvenuta mentre lei si trovava nella casa. (scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva)