Vai al contenuto

Le cinque migliori auto dei calciatori della Serie A

Le cinque migliori auto dei calciatori della Serie A

Diventare calciatore di Serie A è quasi sempre sinonimo di avere una bella auto. Ognuno di noi desidererebbe averne una, ma spesso le più belle sono anche le più costose. I calciatori ovviamente possono permettersele perchè guadagnano molto nel corso della stagione. Ed è per questo che nei ritiri o nel centro sportivo sfilano le auto più belle che ci sono in circolazione. In questo articolo cercheremo di individuare le cinque auto più belle dei calciatori che militano attualmente nel campionato italiano. Vi assicuriamo che sono tutte molto costose, oltre ad essere spettacolari. (Continua…)

Leggi anche: Serie A, il resoconto della 23esima giornata: dall’errore di Gatti alla doppietta di De Ketelaere

Leggi anche: “Vergognati”. Cuadrado insultato sui social dopo Inter-Juve: cos’è successo

maserati gran turismo 768x1024

Auto calciatori Serie A, le cinque più belle

Siamo pronti per stilare una classifica delle cinque auto più belle appartenenti ai calciatori che attualmente militano nel campionato italiano. Restringere il campo ai primi cinque posti è stato per noi molto difficile. Quasi tutti i calciatori hanno auto molto belle e soprattutto molto costose. Scegliere quale sia la più bella tra esse è stato un compito abbastanza arduo. Partiamo dall’ultima, o meglio dal quinto posto, fino ad arrivare alla più bella in assoluto.

Al quinto posto troviamo la Maserati Gran Turismo di Stephan El Shaarawy, calciatore italo-egiziano della Roma. La Maserati GranTurismo costa sui 150mila euro ed è un’auto sportiva di lusso presentata per la prima volta nel 2007. È alimentata da un motore V8 da 4,7 litri che produce 454 cavalli e 384 lb-ft di coppia e raggiunge una velocità massima di 185 miglia orarie. Oltre a Stephan El Sharaawy, la Maserati Gran Turismo è anche l’auto di Giorgio Chiellini, ex calciatore della Juventus e della nazionale italiana, attualmente collaboratore tecnico dei Los Angeles FC. (Continua nella pagina successiva…)

Argomenti