Vai al contenuto

Australian Open: Sinner avanza al terzo turno

Australian Open: Sinner avanza al terzo turno

Altro successo agli Australian Open per Jannik Sinner che dopo aver battuto Van de Zandschulp all’esordio, ha eliminato l’altro esordiente orange Jesper De Jong, n. 161 al mondo, raggiungendo così il terzo turno della competizione.

Leggi anche: Tennis, Nadal annuncia: “Torno a giocare”

Leggi anche: Australian Open, Sinner passa al secondo turno: Van de Zandschulp ko in 3 set

Prestazione superlativa del tennista italiano che ha dominato il match dall’inizio alla fine dell’ora e 45 minuti di durata. Un triplo 6-2 per l’altoatesino che non ha mai concesso vere chance all’avversario, mai realmente entrato in partita. (LEGGI ANCHE)

jannik sinner

Sinner-De Jong: la cronaca del match

Buon inizio di partita per De Jong che però si deve arrendere dal quarto game alla superiorità del tennista italiano. Sinner, dopo aver strappato il servizio al quinto gioco, si è guadagnato anche il secondo break nel settimo game dopo 16 punti giocati. Stesso identico copione del secondo parziale con l’olandese che tiene il servizio in apertura, ma concede successivamente due break consecutivi a Sinner. Terzo set senza storia con l’italiano che si porta su 4-0 e chiude con un turno di battuta a zero.

“Ho battuto un giocatore giovane e con grandi potenzialità” ha detto Sinner al termine del match. Il tennista altoatesino affronterà nel terzo turno degli Australian Open l’argentino Sebastian Baez, n. 29 al mondo, che ha battuto il colombiano Galan in quattro set.

Argomenti