Vai al contenuto

Australian Open: Alcaraz batte a fatica Sonego

Australian Open: Alcaraz batte a fatica Sonego

Si conclude al secondo turno, ma non senza lottare, l’esperienza di Lorenzo Sonego agli Australian Open 2024. Il tennista azzurro ha perso la propria sfida contro il fuoriclasse spagnolo Carlos Alcaraz durata tre ore e mezza.

Leggi anche: Coppa Davis, Italia in semifinale nel segno di Sonego e Sinner

Leggi anche: Australian Open: Sinner avanza al terzo turno

Un’uscita tra gli applausi per Sonego da parte del pubblico della Rod Laver Arena. Prestazione solida al servizio per Alcaraz capace di effettuare 12 ace, oltre a diverse giocate degne di apparire negli highlights. Un altro fattore che sottolinea come la resistenza di Sonego, durato oltre tre ore e mezza contro lo straripante Alcaraz, sia stata epica. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Alcaraz vince Wimbledon
Carlos Alcaraz alza il trofeo di Wimbledon dopo aver battuto Djokovic in finale

Sonego-Alcaraz: la cronaca del match

Vittoria al primo set di Alcaraz (6-4) che però deve arrendersi alla caparbietà dell’italiano nel secondo, Sonego vince infatti al tie-break e allunga la gara. Terzo periodo giocando in maniera sublime dallo spagnolo che sbaglia pochissimo e chiude (6-3), mentre il quarto e ultimo set è un botta e risposta continuo tra i due tennisti con il secondo del ranking Atp che la spunta nel finale 7-6.

Argomenti