Vai al contenuto

“È una tragedia”. Al Bano, il duro sfogo in diretta radio: a cosa si riferisce

“È una tragedia”. Al Bano, il duro sfogo in diretta radio: a cosa si riferisce

Gossip. Al Bano, ospite a “The Breakfast Club” su Radio Capital, si è lasciato andare ad un duro sfogo, lanciando un appello anche ad Amadeus. Scopriamo insieme tutti i dettagli e le parole del famoso cantante italiano. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Re Carlo e il tumore, Matteo Bassetti spiazza tutti

Leggi anche: Straziante annuncio della cantante: “Sto morendo, vi lascio la mia ultima canzone”

Al Bano

Al Bano, il duro sfogo a “The Breakfast Club”

Al Bano, durante la sua partecipazione al programma radiofonico “The Breakfast Club”, su Radio Capital, ha avuto un duro sfogo. Il famoso cantante italiano ha voluto dire la sua in merito alle proteste che gli agricoltori italiani stanno portando avanti da giorni in tutto il paese. “Spero che gli agricoltori possano denunciare anche a Sanremo la loro amara realtà. Nel 1984 ero a Sanremo e ci fu il grande sciopero dei metalmeccanici e Pippo Baudo li portò sul palco. Sanremo non è un palcoscenico solo per le canzoni, ma anche il sociale ha una sua voce importante”. (Continua a leggere dopo la foto)

Al Bano

Al Bano, le parole del cantante sulle proteste degli agricoltori

Al Bano, ospite a “The Breakfast Club”, su Radio Capital, ha voluto trattare il tema delle proteste degli agricoltori che da giorni stanno manifestando su tutto il suolo italiano contro le politiche dell’Unione europea in materia di transizione ecologica. “Se è giusto che blocchino le strade? È giusto allora far morire di fame questa gente che lavora dalla mattina alla sera senza che il governo intervenga? Nei prossimi 20 anni tutto sarà sintetico e non so cosa ne sarà degli esseri umani. Farina di grillo? È una tragedia, perché cancellare la storia dell’essere umano?”, ha detto il noto cantante durante la diretta radiofonica. (Continua a leggere dopo la foto)

Screenshot 2024 02 06 at 14.11.04

L’appello ad Amadeus

Durante la trasmissione radiofonica “The Breakfast Club”, su Radio Capital, Al Bano ha trattato il tema delle manifestazioni degli agricoltori italiani. Il noto cantante si è unito al coro degli agricoltori in protesta, definendo la situazione che stanno vivendo come una “tragedia”. Durante il corso della puntata radiofonica, Al Bano ha voluto lanciare un appello anche ad Amadeus, pronto ad iniziare la nuova edizione del Festival di Sanremo 2024. “Amadeus, qualcuno vincerà ma facciamo in modo che ci sia una vittoria trasversale, la vittoria degli agricoltori anche grazie a Sanremo e io agricoltore dico ad Amadeus: benvenuto nella terra della ragione”. Successivamente, il discorso del cantante si è spostato sul tema della canzoni in gara, e nelle sue parole è stato possibile udire qualche rancore legato al passato. “Non faccio polemica, ho solo spiegato che l’anno scorso ho presentato il brano nuovo ad Amadeus e lui mi ha detto di presentarmi come ospite d’onore e poi tornare l’anno successivo in gara e così ho fatto. E Amadeus quest’anno mi ha detto che non mi vedeva più a Sanremo. Ma Sanremo è soprattutto la gara. L’ospite d’onore ben venga, è simpatico, emozionante, ma non è la gara. Io sono un uomo da gara”.

Argomenti